Marvel

Spider-Man: No Way Home: la storia originale era diversa, e non includeva il Multiverso!

Spider-Man: No Way Home: la storia originale era diversa, e non includeva il Multiverso!
di

Dopo aver discusso della originale entrata in scena dei vecchi Peter, gli autori di Spider-Man: No Way Home hanno svelato che la prima versione della sceneggiatura del film Marvel Studios/Sony non riguardava quasi per niente il Multiverso, che arrivava solo alla fine.

Parlando con Variety, infatti, Chris McKenna ed Erik Sommers hanno rivelato che il Multiverso originariamente non avrebbe dovuto avere un grosso ruolo in Spider-Man: No Way Home: "All'inizio avevamo un paio di idee diverse per continuare la storia di Far From Home, e nessuna delle due riguardava il Multiverso. Inizialmente, il concetto degli universi paralleli doveva essere menzionato solo alla fine", ha detto McKenna. Tuttavia, tutti quelli coinvolti nella produzione di No Way Home hanno presto avuto un'altra idea: "Perché limitarsi a stuzzicare i fan col Multiverso quando puoi semplicemente fare un film basato sul Multiverso?"

Ricordiamo che No Way Home non sarà l'ultimo film Marvel a ruotare intorno al concetto di Multiverso: le realtà parallele saranno infatti al centro dell'imminente Doctor Strange in the Multiverse of Madness, che secondo quanto trapelato presenterà nuove Varianti di Doctor Strange oltre alle apparizioni di celebri personaggi Marvel, come Charles Xavier di Patrick Stewart, Mister Fantastic dei Fantastici Quattro e Freccia Nera degli Inumani. La storia di Peter Parker, invece, proseguirà nel già annunciato Spider-Man 4, col supereroe ragnesco e lo Stregone Suoremo che si incontreranno presumibilmente nel prossimo film crossover del MCU.

Quali sono le vostre aspettative per il futuro della saga Marvel? Ditecelo nei commenti.

Quanto è interessante?
6