Spider-Man: No Way Home, una star di Eternals sapeva tutto: "Ho tenuto la bocca chiusa!"

Spider-Man: No Way Home, una star di Eternals sapeva tutto: 'Ho tenuto la bocca chiusa!'
di

Non tutti hanno dovuto aspettare l’uscita al cinema di Spider-Man: No Way Home per scoprire se anche Tobey Maguire e Andrew Garfield erano presenti nel film. Lia McHugh per esempio, interprete di Sprite in Eternals, ha scoperto il segreto ben cinque mesi prima dell’uscita ufficiale e non lo ha rivelato ad anima viva.

Ai microfoni di ScreenRant, Hugh ha raccontato di quando ha osato porre una domanda diretta e incisiva e ha ricevuto una risposta entusiasmante ed eloquente.

"Sì, conoscevo il grande segreto. Sono andata alla premiere di Black Widow e l'ho chiesto a uno dei grandi produttori perché ho firmato un accordo di non divulgazione e tutto il resto. Ho chiesto direttamente: 'Ci sono tutti e tre gli Spider-Man?' E lui semplicemente, sussurrando, mi ha detto ‘sì’. Ma non l'ho detto a nessuno. Ho tenuto le mie labbra sigillate. Ma ero molto eccitata per il film, non vedevo l'ora di vederlo."

Mentre le voci sul ritorno di Maguire e Garfield sono circolate per mesi, la Marvel ha fatto un lavoro eccezionale nel garantire che queste voci rimanessero non confermate. Gli accordi di non divulgazione firmati dagli attori Marvel sembrano chiaramente funzionare in modo efficace finora, perché i film MCU sono sempre in grado di riservare sorprese al pubblico e immaginiamo quanta fatica possa aver fatto McHugh nel mantenere il segreto per tutto quel tempo mentre tutti parlavano del film in uscita. Spider-Man: No Way Home continua a infrangere record e sicuramente l'attesa dei fan è stata ripagata al meglio, dopotutto.

FONTE: WGTC
Quanto è interessante?
4