Spider-Man: No Way Home snobbato agli Oscar, Andrew Garfield: "Al pubblico è piaciuto"

Spider-Man: No Way Home snobbato agli Oscar, Andrew Garfield: 'Al pubblico è piaciuto'
di

Spider-Man: No Way Home è stato snobbato alle nomination per gli Oscar 2022 ma questo sembra non preoccupare poi più di tanto Andrew Garfield che in una recente intervista ha ammesso di essere interessato soprattutto al riscontro da parte del pubblico.

L'interprete di Peter Parker ha rivelato infatti di essere felicissimo per gli ottimi risultati raggiunti nella pellicola in cui recita al fianco di Tom Holland e Tobey McGuire, e poco importa se questa non è stata nominata nella categoria Miglior Film come molti speravano.

"Voglio dire, è il sesto film più grande nella storia del cinema", ha detto Garfield a The Telegraph. "Personalmente mi sento abbastanza soddisfatto della risposta del pubblico. Penso che sia abbastanza. Al pubblico è piaciuto".

Il blockbuster da record che unisce tre generazioni di Spider-Men, ha ottenuto una singola nomination agli Academy Awards per i Migliori Effetti Visivi ma questo, non gli ha impedito di essere il sesto più grande incasso di sempre nonostante l'imperante pandemia che ha sicuramente messo in difficoltà l'intero mondo della cinematografia.

Nonostante ciò, Spider-Man: No Way Home ha trionfato ai Critics Choice Awards e proprio Andrew Garfield è riuscito ad ottenere il riconoscimento di Miglior Attore. Speriamo che possa essere altrettanto fortunato agli Oscar dove concorre con Tick, Tick...Boom!, voi che ne dite?

FONTE: CB
Quanto è interessante?
7