Spider-Man: No Way Home, rivelata la durata finale della pellicola?

Spider-Man: No Way Home, rivelata la durata finale della pellicola?
di

Non si fermano le speculazioni intorno a Spider-Man: No Way Home, terzo film dedicato al Peter Parker di Tom Holland in uscita a dicembre. Ora infatti è emersa online quella che sarebbe la presunta durata della pellicola, che segna un tempo di esecuzione maggiore degli ultimi rumors.

Secondo le ultime notizie infatti, il film sarebbe dovuto durare 150 minuti ma ora sono diventati 159 minuti secondo il sito portoghese Ingresso.com. Non è un segreto che No Way Home ci introdurrà nel multiverso e le cose si sono evolute da Spider-Man: Far From Home, dato che il mondo ora conosce l'identità segreta di Peter Parker.

Il giovane chiede al Dottor Strange di aiutarlo a sistemare le cose e i fan ipotizzano che la gestione della situazione potrebbe richiedere l'aiuto di alcuni Spider-Man del passato e una serie di villain multiversali. L'eccitazione ha continuato a moltiplicarsi all'infinito tra nuove foto di Spider Man No Way Home e speculazioni mentre il film si avvicina sempre di più alla sua uscita. Potrebbero volerci più di due ore e qualcosa per raccontare tutti gli eventi del film che Holland ha paragonato ad Avengers: Endgame per il suo personaggio.

Il capo dei Marvel Studios, Kevin Feige, ha parlato con Empire Magazine di cosa accadrà: "Le voci sono divertenti, perché molte di esse sono vere e molte di esse non sono vere", ha esordito. "Il pericolo è quando entri nel gioco delle aspettative di volere che le persone siano entusiaste del film che ottengono e non deluse per un film che non ottengono". La star di Spider-Man Tom Holland ha espresso alcune incertezze sul suofuturo dopo Spider Man No Way Home nella stessa intervista.

Quanto è interessante?
3