Marvel

Spider-Man: No Way Home, parla Jamie Foxx: "Ecco la differenza tra i miei due Electro"

Spider-Man: No Way Home, parla Jamie Foxx: 'Ecco la differenza tra i miei due Electro'
di

Dopo le recenti dichiarazioni di Willem Dafoe sul ritorno di Green Goblin nell'attesissimo Spider-Man: No Way Home, tocca a Jamie Foxx dirci la sua sul misterioso ruolo del nuovo Electro.

Come sappiamo ovviamente Jamie Foxx ed Electro torneranno dopo gli eventi di The Amazing Spider-Man 2, anche se è altamente probabile - considerata la morte del personaggio nel film con Andrew Garfield e il nuovo design della versione del film MCU - che si tratterà di una Variante dell'Electro originale. Lo stesso attore premio Oscar tuttavia si è detto estremamente contento del nuovo design del villain, e ha spiegato la differenza utilizzando un'analogia con la musica R&B:

"Sono molto felice che il personaggio abbia avuto una nuova chance, un nuovo inizio e un nuovo look! La prima volta il blu era figo, okay, non mi era importato molto, all'epoca fui molto felice di aver partecipato a quel film. Ma ci volevano qualcosa come due o tre ore ogni volta per prepararmi per la scena, e invece con questo nuovo design, wow, il tempo sul set volava. Ho trovato il nuovo design semplicemente più comodo, e penso anche molto più appropriato per come sono questi film oggi. Credo che sia un costume molto moderno. L'ho paragonato all'R&B. Anni fa nell'R&B dovevi indossare frange e spalline e cose del genere. Ora puoi semplicemente cantare, senza preoccuparti del look. Quindi è questo che fa il mio nuovo Electro, canta alla grande!"

Ma a proposito di villain di Spider-Man, guardate la trasformazione di Jared Leto in Morbius in questa scena in anteprima del cinecomic Sony Pictures appena pubblicata su YouTube.

Quanto è interessante?
4