Spider-Man: No Way Home, Electro utilizzerà la tecnologia di Stark?

Spider-Man: No Way Home, Electro utilizzerà la tecnologia di Stark?
di

Manca ormai meno di un mese all'uscita di No Way Home, e la Sony ne approfitta, pubblicando 3 nuovi spot del prossimo film di Spider Man con Tom Holland. In questi vediamo delle scene inedite, che coinvolgono due villain: Lizard ed Electro. Un elemento riguardante il costume dell'ultimo ha fatto molto discutere sul web. Scopriamo insieme perché.

In questo film ci sarà una novità importante. I nemici di Peter Parker, infatti, potranno a quanto pare contare su miglioramenti nano-tecnologici. Lo abbiamo notato subito sulle braccia di Doc Ock, e questo ha portato i fan a chiedersi da dove venissero gli aggiornamenti aggiuntivi. Ora, nel nuovo spot televisivo, uno sguardo al nuovo costume di Electro fornisce quello che sembra essere un legame diretto con Tony Stark.

Come abbiamo visto, Electro avrà un restyling in questo film. Abbandonerà infatti il look blu di The Amazing Spider-Man 2 per una versione aggiornata del suo classico costume. Nelle immagini dello spot abbiamo potuto dare un'occhiata al luogo da cui proviene il potere di Electro: l'Arc Reactor di Tony Stark!

Si tratta di una tecnologia progettata e utilizzata da Stark stesso per potersi mantenere in vita per anni. Ci si chiede, dunque: dove potrebbe averla presa Electro? Secondo alcune teorie, il villain interpretato da Jamie Foxx potrebbe aver ucciso Tony Stark nella sua realtà. Altri trovano invece probabile che nell'altra linea temporale, Stark lo abbia aiutato. Voi cosa ne pensate? In fondo all'articolo troverete le immagini del "nuovo" Electro e alcune reazioni dei fan sui social!

Nell'attesa del film, approfondite con noi la storia dei villain di Spider Man No Way Home!

FONTE: COMICBOOK
Quanto è interessante?
3