Marvel

Spider-Man: No Way Home, i due sceneggiatori: "Non siamo a conoscenza di progetti futuri"

Spider-Man: No Way Home, i due sceneggiatori: 'Non siamo a conoscenza di progetti futuri'
di

Il duo creativo composto da Chris McKenna ed Erik Sommers, artefici della sceneggiatura di tutti e tre i film della recente trilogia, compreso Spider-Man: No Way Home, hanno rivelato di non essere a conoscenza di piani o progetti futuri per il futuro di SpiderMan nel MCU.

Il duo creativo ha firmato il primo capitolo della trilogia, Spider-Man: Homecoming, insieme ad altri 4 sceneggiatori (incluso il regista Jon Watts), ma ha saputo prendere le redini del progetto occupandosi in toto della sceneggiatura di Spider-Man: Far From Home e del più recente Spider-Man: No Way Home, veri e propri successi globali amati dai fan dell'Uomo Ragno. Ma quali progetti li attendono nel futuro?

Se anche Tom Holland parla già del quarto capitolo di Spider-Man, McKenna e Sommers non sembrano essere stati coinvolti per ora: infatti, in una recente intervista gli sceneggiatori hanno spiegato di non essere a conoscenza dei piani futuri di Sony Pictures e dei Marvel Studios per Spider-Man.

Erik Sommer ha rivelato che non è chiaro se sia stato davvero messo in moto lo sviluppo di un quarto film: "In questo caso non dobbiamo dire che non ci è permesso di rivelarlo, perché davvero non lo sappiamo. Per quanto ne so io, non c'è nessun progetto futuro in sviluppo. Ciò non significa che non esista, ma nessuno ne ha ancora parlato con me e Chris", rivelando poi che è stato bello per lui lavorare con Tom Holland e che spera di essere coinvolto nelle produzioni future.

Chris McKenna ha poi scherzato sul fatto che Tom Holland gli avrebbe rivelato i progetti in cantiere per il futuro di Spider-Man in un afterparty: "Mi ha raccontato un sacco di cose, ma non posso fartele sapere. Mi dispiace. Tom mi ha detto espressamente: 'Non farlo sapere a Erik Sommers'".

Presto scopriremo anche quale sarà il futuro di Tom Holland come SpiderMan e capiremo se si concretizzerà una seconda trilogia Marvel-Sony che lo vedrà nuovamente protagonista.

Quanto è interessante?
3