Spider-Man: No Way Home, un concept art rivela: all'inizio c'era anche Mysterio nel film

Spider-Man: No Way Home, un concept art rivela: all'inizio c'era anche Mysterio nel film
di

Si è parlato e si continua a parlare tanto di Spider-Man: No Way Home, dei personaggi che abbiamo visto e di quelli che avremmo potuto vedere o rivedere nel film, e a quanto pare, come confermerebbe anche un concept art, tra questi ultimi ci sarebbe dovuto essere anche Mysterio.

Il personaggio interpretato da Jake Gyllenhall in Spider-Man: Far From Home ha comunque avuto un grande impatto sul terzo film della saga dello Spider-Man del MCU, considerando il fatto che è stata la causa scatenante dei problemi di Peter e della vicenda principale della pellicola.

Tuttavia, pare che in alcune versioni della storia il villain avrebbe dovuto far ritorno in una capacità maggiore e non solo tramite filmati di repertorio appartenenti al precedente film.

In un concept art condiviso da Andrew Reeder, che ha lavorato a diversi film del MCU, si può infatti vedere Mysterio prendere parte alla battaglia finale sulla Statua della Libertà, quando ovviamente nella versione che abbiamo visto al cinema non compare.

Chissà come avrebbe inciso sugli eventi la presenza di Mysterio anche dopo quanto accaduto nel precedente film. Ma dopotutto, sono state tante le versioni della sceneggiatura di Spider-Man: No Way Home che si sono susseguite prima di arrivare a quella definitiva, e Mysterio non è l'unico personaggio che non è riuscito ad arrivarci.

E voi, chi avreste voluto vedere nel film con Tom Holland che non è apparso sullo schermo? Fateci sapere nei commenti.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
5