di

A pochi giorni dall'uscita di Spider-Man: No Way Home, la macchina promozionale del nuovo attesissimo film Marvel ha deciso di flirtare col mondo dello sport: se Tom Holland ruba la maglia a Messi, come abbiamo visto alla cerimonia del Pallone d'Oro, una star del tennis come Matteo Berrettini si è addirittura ritrovata invischiata nel Multiverso.

Si tratta, naturalmente, soltanto di uno spot, che possiamo vedere anche all'interno della notizia. Nelle immagini Matteo Berrettini, sfortunato protagonista alle recenti ATP Finals di Torino, è impegnato in un match, per poi accorgersi, durante un cambio di campo e un momento di riposo, che è accaduto qualcosa di strano: il suo avversario non è più lo stesso di prima, ma sembra provenire direttamente dagli anni Settanta, a giudicare anche dalla racchetta di legno e dal look (vagamente somigliante, per gli appassionati, a quello di Bjorn Borg).

"Chi ha lasciato aperto il Multiverso?" si chiede Berrettini con aria spaesata, per poi scorgere Spider-Man a bordocampo e capire tutto.

Abbiamo saputo intanto che Kirsten Dunst vuole tornare nel franchise, mentre a questo punto, per avere la conferma ufficiale della presenza di Andrew Garfield e Tobey Maguire in Spider-Man: No Way Home, sulla quale moltissimi fan sembrano disposti a mettere la mano sul fuoco, bisognerà attendere l'uscita del film.

Le prevendite italiane di Spider-Man: No Way Home inizieranno lunedì 6 dicembre, e il film sarà nei cinema dal 15 dicembre, pronto a sbancare i botteghini nelle imminenti festività.

Quanto è interessante?
2