Marvel

Spider-Man: L'Uomo Sabbia potrebbe ancora apparire nel Marvel Cinematic Universe

Spider-Man: L'Uomo Sabbia potrebbe ancora apparire nel Marvel Cinematic Universe
di

Spider-Man: Far From Home sta incassando alla grande al botteghino ed i fan non vedono l'ora di scoprire cosa il futuro abbia in riserbo per l'Uomo Ragno all'interno del Marvel Cinematic Universe.

Una cosa è chiara: Flint Marko a.k.a. il villain conosciuto come Uomo Sabbia potrebbe ancora fare il suo ingresso nel Marvel Cinematic Universe sebbene il mostro "Elementale" visto ad inizio di Spider-Man: Far From Home sia ispirato proprio a lui.

Le creature Elementali "create" da Quentin Beck/Mysterio nel corso della pellicola sono ispirate, nel design, a dei villain classici dell'Universo fumettistico di Spider-Man come Hydro-Man, Molten Man e Cyclone. La stessa linea di giocattoli li identifica in questo modo... tutti, tranne il primo "mostro" che non viene mai menzionato né chiamato Uomo Sabbia.

Come spiegato da Janek Sirrs, supervisore degli effetti visivi, quella creatura non è L'Uomo Sabbia e questo lascerebbe la porta aperta ad una sua potenziale introduzione nel Marvel Cinematic Universe in futuro: "Non mi ricordo a chi è venuta l'idea di prendere spunto da quei villain per queste creature... o comunque associarli a quei personaggi. Ma, alla fine, c'è solo un riferimento all'Hydro-Man dei fumetti e al suo alter-ego, il resto è ambiguo. In realtà nello script originale non c'era nemmeno una creatura basata sull'elemento della Terra. Credo sia stata aggiunta in seguito per far capire il grado di minaccia e perché ci fosse bisogno di un eroe come Mysterio a fronteggiarli".

Il personaggio di Flint Marko è già apparso sul grande schermo in Spider-Man 3 del 2007.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3