Spider-Man: Un nuovo universo, Sony intende brevettare la tecnica d'animazione

Spider-Man: Un nuovo universo, Sony intende brevettare la tecnica d'animazione
di

Spider-Man: Un nuovo universo ha sfidato molte delle nozioni dei soliti film d'animazione conosciuti sinora e sembra che possa esserci un futuro in questa direzione. In un recente articolo di Deadline si legge che Sony Pictures Animation starebbe tentando di brevettare l'esclusivo mix d'animazione dell'universo di Spider-Man.

La tecnica usata dalla Sony per il film è una miscela di immagini in CG e sequenze più artigianali, a mano libera. Sei richieste di brevetto sarebbero state inviate all'ufficio competente negli Stati Uniti. Non è ancora chiaro se Sony riuscirà davvero ad ottenere il brevetto.
"Questa è una situazione in cui il film è così ambizioso" ha spiegato il produttore Chris Miller "Cerca di fare tante cose rivoluzionarie nello stile visivo, nello stile narrativo. Nel suo stile cinematografico. Il sound mix sarebbe stato probabilmente rivoluzionario quindi ha richiesto da subito grande lavoro. Ogni versione di questi film è una collaborazione tra centinaia di registi che lavorano insieme e che contribuiscono con la loro creatività e le loro idee".
Rodney Rothman ha spiegato l'offerta di un film come Spider-Man: Un nuovo universo:"Combina animazione in computer grafica, animazione a mano libera, grafica dei fumetti e street art, cercando di trovare un'omogeneità. La missione era sfidare i preconcetti con cui si realizzano i film d'animazione e il modo in cui si concepiscono".
Spider-Man: Un nuovo universo è uscito nelle sale il giorno di Natale ed è basato sul personaggio di Milton Morales e sul Ragnoverso.

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
5