Spider-Man: Un Nuovo Universo, si prevede un esordio da circa 30 milioni

Spider-Man: Un Nuovo Universo, si prevede un esordio da circa 30 milioni
di

Secondo quanto rivelato da Variety, gli analisti del box-office prevedono che Spider-Man: Un Nuovo Universo esordirà con un incasso intorno ai 30 milioni di dollari sul suolo americano.

Alcuni di loro si sono spinti addirittura a profetizzare un introito iniziale di circa 39 milioni di dollari nel corso dei primi tre giorni di programmazione nelle sale; si tratterebbe davvero di un ottimo risultato che lancerebbe ancora di più la Sony, fino a un anno fa decisamente malridotta, soprattutto dopo il successo planetario di Venom.

Spider-Man: Un Nuovo Universo segue le vicende del teenager di Brooklyn Miles Morales e le infinite possibilità dello Spider-Verso, nel quale esistono più versioni di Spider-Man. Nel film, l'universo dell'uomo ragno verrà raccontato con uno stile visivo molto particolare, e nel corso della storia vedremo moltissimi personaggi Marvel, incluso Peter Parker, qui adulto nel ruolo di mentore di Miles.

Il film, diretto da Bob Persichetti, Peter Ramsey, e Rodney Rothman, è sceneggiato da Phil Lord e Chris Miller, autori di The Lego Movie e 21 Jump Street. Faranno parte del cast vocale, oltre al recentemente confermato Nicolas Cage nel ruolo di Spider-Man Noir, anche Shameik Moore, Hailee Steinfeld, Mahershala Ali, Jake Johnson, Liev Schreiber, Luna Lauren Velez, Lily Tomlin e Brian Tyree Henry.

Spider-Man: Un Nuovo Universo (Into the Spider-Verse in originale) è atteso nelle sale italiane il prossimo 25 dicembre, grande regalo di Sony per la vigilia di Natale e tra i film più importanti della stagione natalizia, in assenza di Star Wars o cinecomic Marvel (almeno in Italia) prima del 1° gennaio 2019.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
1