Spider-Man: Un nuovo universo è migliorato dopo che Lord e Miller hanno lasciato Solo!

Spider-Man: Un nuovo universo è migliorato dopo che Lord e Miller hanno lasciato Solo!
di

Mentre molti fan si stanno ancora interrogando sulle motivazioni reali dietro all'addio di Phil Lord e Chris Miller dal Solo: A Star Wars Story, rivelatosi poi il primo grande flop della saga, a quanto pare il loro allontanamento avrebbe contribuito al perfezionamento di Spider-Man: Un nuovo universo e The LEGO Movie 2.

Intervistato infatti da iO9, il co-regista del film d'animazione Sony, Mike Mitchell, ha avuto modo di spiegare come l'allontanamento dei due da Solo abbia influenzato la riuscita di Un nuovo universo e anche di The LEGO Movie 2: "Con Spider-Man è migliorata la storia, ma la narrazione di The LEGO Movie 2 è diventata più efficace. Quella del film è davvero una storia complicata da raccontare... quando Phil e Chris sono tornai ho sentito come se ci fossero altre persone con cui costruirla. Quei due sono esilaranti, quindi il film ci ha guadagnato anche in divertimento e ironia: non possono fare a meno di aggiungere strane gag ovunque capiti".

Il film d'animazione della Sony Pictures Spider-Man: Un Nuovo Universo è stato diretto da Bob Persichetti, Peter Ramsey e Rodney Rothman. La sceneggiatura è stata scritta da Phil Lord, Christopher Miller e dallo stesso Rothman. Nella prima avventura sul grande schermo di Miles Morales, vedremo comparire tantissimi altri personaggio Marvel, come Spider-Man Noir, interpretato dal premio Oscar Nicolas Cage (Via da Las Vegas, Cuore Selvaggio, Delitto a Luci Rosse), con Kimiko Green(Orange is the New Black) che presterà la sua voce a Penny Parker/Spider-Girl e il comico John Mulaney che esordirà nel mondo del cinema doppiando Peter Porker/ Spider-Ham, uno dei personaggi più amati dai fan Marvel. Al trio si aggiungono poi Shameik Moore (Dope) nei panni di Miles Morales, Hailee Steinfeld (Bumblebee) nei panni di Gwen Stacy, Jake Johnson in quelli di Peter Parker e Liev Scrieber in quelli di Wilson Wisk.

Spider-Man: Un Nuovo Universo racconta le vicissitudini del teenager di Brooklyn Miles Morales e le infinite possibilità dello Spider-Verso, dove più di una persona può indossare la maschera di Spider-Man. Nel film, Miles è un adolescente di New York di origini ispaniche che viene morso dallo stesso aracnide radioattivo che anni prima aveva trasformato Peter Parker in Spider-Man. Cercando di scoprire i suoi nuovi incredibili poteri mentre vive la sua vita di tutti i giorni, Miles si imbatterà in Wilson Fisk (Liev Schrieber), criminale che aprirà un vortice spazio-temporale consentendo ad altre versioni di Spider-Man, come Spider-Gwen (Hailee Steinfeld), Spider-Man Noir (Nicolas Cage), Spider-Ham (John Mulaney), Peni Parker (Kimiko Glenn) e Peter B. Parker (Jake Johnson), di essere risucchiate nella realtà di Miles e Peter.

La storia è raccontata con uno stile visivo innovativo e unico, e nel corso del film vedremo anche la presenza di villain come Green Goblin, lo Scorpione e Tombstone. Infine, Spider-Man: Un Nuovo Universo conterrà molteplici camei del compianto Stan Lee.

Quanto è interessante?
2