Spider-Man: Un Nuovo Universo, il film doveva introdurre lo Spider-Man Australiano

Spider-Man: Un Nuovo Universo, il film doveva introdurre lo Spider-Man Australiano
di

Come sappiamo, nel primo lungometraggio animato dedicato all'universo di Spider-Man prodotto dalla Sony, l'imminente Spider-Man: Un Nuovo Universo, saranno introdotte tantissime versioni alternative dell'Arrampicamuri, come Spider-Gwen, Spider-Ham, Spider-Manga e Spider-Man Noir.

Si tratta di personaggi già apparsi nei fumetti Marvel, tuttavia la produzione aveva considerato l'idea di far comparire nel film anche un personaggio completamente originale.

In un'intervista con CinemaBlend, i registi Rodney Rothman, Peter Ramsey e Bob Persichetti hanno rivelato che si sono divertiti a creare uno Spider-Man australiano. Secondo Rothman, è stata una sua idea, ma l'ha proposta troppo tardi al resto del team produttivo. Rothman ha detto: "Abbiamo creato uno Spider-Man Australia. Nello sketch si presentava agli altri ragni, dicendo che aveva 24 ore di vantaggio su di loro.Era divertente, davvero."

L'unico problema, ironicamente, è stato essere arrivati in ritardo. "Quando ho consegnato quella bozza della sceneggiatura, sono stato quasi licenziato", ha scherzato Rothman. "La produzione era già bella che inoltrata, ormai, e sono stato accusato di non conoscere affatto i tempi della produzione cinematografica. Era troppo tardi per Spider-Man Australia, e non potevamo cambiare più nulla perché il film ormai era quasi pronto."

Il film d'animazione della Sony Pictures Spider-Man: Un Nuovo Universo, è stato diretto da Bob Persichetti, Peter Ramsey e Rodney Rothman. La sceneggiatura è stata scritta da Phil Lord, Christopher Miller e dallo stesso Rothman.

Nella prima avventura sul grande schermo di Miles Morales, vedremo comparire tantissimi altri personaggio Marvel, come Spider-Man Noir, interpretato dal premio Oscar Nicolas Cage (Via da Las Vegas, Cuore Selvaggio, Delitto a Luci Rosse), con Kimiko Green (Orange is the New Black) che presterà la sua voce a Penny Parker/Spider-Girl e il comico John Mulaney che esordirà nel mondo del cinema doppiando Peter Porker/ Spider-Ham, uno dei personaggi più amati dai fan Marvel. Al trio si aggiungono poi Shameik Moore (Dope) nei panni di Miles Morales, Hailee Steinfeld (Bumblebee) nei panni di Gwen Stacy, Jake Johnson in quelli di Peter Parker e Liev Scrieber in quelli di Wilson Wisk.

Spider-Man: Un Nuovo Universo racconterà le vicissitudini del teenager di Brooklyn Miles Morales e le infinite possibilità dello Spider-Verso, dove più di una persona può indossare la maschera di Spider-Man. Nel film, Miles è un adolescente di New York di origini ispaniche che viene morso dallo stesso aracnide radioattivo che anni prima aveva trasformato Peter Parker in Spider-Man. Cercando di scoprire i suoi nuovi incredibili poteri mentre vive la sua vita di tutti i giorni, Miles si imbatterà in Wilson Fisk (Liev Schrieber), criminale che aprirà un vortice spazio-temporale consentendo ad altre versioni di Spider-Man, come Spider-Gwen (Hailee Steinfeld), Spider-Man Noir (Nicolas Cage), Spider-Ham (John Mulaney), Peni Parker (Kimiko Glenn) e Peter B. Parker (Jake Johnson), di essere risucchiate nella realtà di Miles e Peter.

La storia verrà raccontata con uno stile visivo innovativo e unico, e nel corso del film vedremo anche la presenza di villain come Green Goblin, lo Scorpione e Tombstone. Infine, Spider-Man: Un Nuovo Universo conterrà molteplici camei del compianto Stan Lee.

Il film uscirà nelle sale italiane il prossimo 25 dicembre.

Quanto è interessante?
1