Marvel

Spider-Man, a Tom Holland non bastano i superpoteri per scacciare un piccione

Spider-Man, a Tom Holland non bastano i superpoteri per scacciare un piccione
di

Quando sei Spider-Man i problemi della vita di tutti i giorni devono sembrarti cose di poco conto: cosa vuoi che siano messi al confronto con i vari Vulture, Mysterio, Thanos e villain vari del Marvel Cinematic Universe?

Quando smetti i panni dell'eroe e torni ad essere semplicemente Tom Holland, però, le cose cambiano: le ragnatele non possono più aiutarti, e non puoi neanche contare sul supporto dell'ennesimo gadget ultra-tecnologico regalatoti da Tony Stark.

La dimostrazione di tutto ciò arriva da Instagram: nelle sue storie, infatti, Holland si è mostrato intento a scacciare un piccione intrufolatosi clandestinamente a casa sua e che, a giudicare da quanto vediamo nei video, sembrava davvero intenzionato a fermarsi lì per un bel po'!

L'attore è comunque infine riuscito a scacciare l'ospite indesiderato, scherzando anche sul fatto che potesse trattarsi del piccione di Spie Sotto Copertura, film a cui Holland aveva partecipato in fase di doppiaggio insieme a Will Smith: proprio il personaggio di Smith, come molti di voi sicuramente ricorderanno, era in grado di trasformarsi in un piccione.

Incidenti domestici a parte, comunque, una nuova concept art su Spider-Man: Far From Home ci ha mostrato un Hydro-Man molto più simile a quello dei fumetti; secondo qualcuno, inoltre, Mysterio potrebbe tornare dopo Spider-Man: Far From Home.

Quanto è interessante?
2