Marvel

Spider-Man, Tom Holland anticipa una pausa dal cinema: Sono innamorato e forse mi sposerò

Spider-Man, Tom Holland anticipa una pausa dal cinema: Sono innamorato e forse mi sposerò
di

L'attesa per il debutto del trailer di Spiderman No Way Home è quasi giunta al termine, ma in una nuova intervista promozionale la star Tom Holland ha anticipato una possibile lunga pausa dal mondo del cinema, pensata per dedicarsi alla propria vita privata.

Parlando con Total Film, l'interprete di Peter Parker ha dichiarato: “Stavo accarezzando l'idea di iniziare a fare il falegname per un paio d'anni e prendermi una lunga pausa dal cinema. Sparire dalla circolazione, sposarmi, avere dei figli e godermi un po' di riposo. In questo momento sono molto contento della mia esistenza. Sono molto felice e molto innamorato, e ho degli amici a dir poco fantastici e una famiglia meravigliosa. Stiamo tutti bene, sono tutti in salute, e non mi manca niente."

Al contrario, l'attore ha rivelato che la sua vita quotidiana è piuttosto noiosa: "La mia vita di tutti i giorni è piuttosto noiosa. Ho iniziato a prendere lezioni di golf, quando posso mi incontro con i miei di sempre. O me ne sto a casa. Sto cercando di perdere il vizio di stare sui social network."

Nelle scorse settimane, in concomitanza con il tour promozionale di Spider-Man: No Way Home, Tom Holland ha dato il là ad una narrativa basata sull'incertezza del futuro, sottolineando come il suo contratto con la Sony per i film di Spider-Man stia terminando con No Way Home, rivelando che il film diretto da Jon Watts sarà molto triste e concluderà la trilogia 'Home', oppure dichiarando di aver già deciso di aiutare il prossimo attore di Spiderman a capire l'importanza della parte quando sarà il momento di passargli il testimone. Ora la giovane star britannica ha addirittura menzionato la possibilità di una pausa dalle scene.

Dichiarazioni mirate per aumentare l'hype intorno al film in uscita oppure ipotesi concreta? Diteci cosa ne pensate nei commenti.

Quanto è interessante?
10