Spider-Man, Tobey Maguire non aveva mai letto un fumetto prima di accettare

Spider-Man, Tobey Maguire non aveva mai letto un fumetto prima di accettare
di

La diatriba su quale dei tre Spider-Man cinematografici sia effettivamente il migliore andrà avanti probabilmente per sempre, ma non c'è da essere veggenti per predire che difficilmente Tobey Maguire perderà l'appoggio di tutti quei fan che da sempre lo acclamano come il Peter Parker perfetto. Ma il nostro era davvero la scelta migliore?

In un mondo come quello di Hollywood, in cui attori e registi sono sempre pronti a dichiararsi fan sfegatati di questo o quel personaggio con cui dovranno avere a che fare sul grande schermo, risulta infatti piuttosto difficile immaginare un qualcuno che ammetta senza troppi giri di parole di non aver mai letto una storia del supereroe che sta per regalargli la più grossa occasione della sua carriera.

Proprio così: Tobey Maguire non aveva letto neanche un fumetto di Spider-Man prima di venir contattato da Sam Raimi per il ruolo di Peter Parker. La cosa fa decisamente sorridere, vista la popolarità del personaggio ideato da Stan Lee e Jack Kirby (non parliamo certo di eroi Marvel di nicchia destinati agli appassionati più irriducibili), ma pare sia bastato il copione del film a far sì che il buon Tobey accettasse la cosa senza indugiare.

Immaginiamo che, comunque, Maguire avrà avuto modo di recuperare in seguito. E voi, cosa pensate del suo Uomo Ragno? Fatecelo sapere nei commenti! Vediamo, intanto, perché Doc Ock non apparve nel primo Spider-Man di Sam Raimi.

FONTE: imdb
Quanto è interessante?
3