Marvel

Spider-Man: la simpatica reazione della Amblin ai troll su E.T. di Tom Holland

Spider-Man: la simpatica reazione della Amblin ai troll su E.T. di Tom Holland
di

Come saprete, Tom Holland, Zendaya e Jacob Batalon hanno postato sui propri social tre immagini in anteprima del nuovo cinecomic, accompagnando la rivelazione con tre diversi titoli 'ufficiali' per l'attesissimo e imminente Spider-Man 3 che dovrebbe espandere il concetto di multiverso al cinema per i Marvel Studios. Uno di questi trollava E.T.

Uno dei titoli pubblicati dagli attori, infatti, era Spider-Man: Phone Home che sì conteneva come ormai di consueto la parola 'home' nel titolo ma era anche un vistoso riferimento e citazione di E.T. - L'Extra-Terrestre di Steven Spielberg, con il motto del protagonista da noi tradotto come "E.T. Telefono-casa". Alla pubblicazione del titolo fake, non poteva mancare la reazione immediata da parte della Amblin Entertainment, ovvero la casa di produzione di Spielberg che produsse la pellicola campione di incassi del 1982.

"Ci siamo stati e l'abbiamo già fatto, web-head. (Potete prendere in prestito uno Speak & Spell se avete bisogno di aiuto nella costruzione di un comunicatore con Zia May)".

I tre titoli pubblicati dai tre attori principali del film sono Spider-Man: Phone Home, Spider-Man: Home-Wrecker e Spider-Man: Home Slice. Tuttavia, i fan non saranno contenti di sapere che nessuno dei tre titoli dovrebbe corrispondere a realtà: come si scopre scorrendo i commenti dei post di Zendaya e Batalon, infatti, Holland se l'è presa con i due colleghi e soprattutto con il regista Jon Watts, reo - secondo la star del film - di aver consegnato ai tre attori dei titoli finti.

Vi ricordiamo che le ultime indiscrezioni hanno segnalato la presenza di una scena in tribunale, che corroborerebbe le affermazioni di ComicBook circa la presenza di Charlie Cox come Matt Murdock, mentre Tom Holland ha fermamente negato il Multiverso.

Spider-Man 3 uscirà al cinema il 17 dicembre 2021.

Quanto è interessante?
1