Spider-Man, lo sceneggiatore: 'Mi aspetto di vedere un altro film con Tobey'

Spider-Man, lo sceneggiatore: 'Mi aspetto di vedere un altro film con Tobey'
di

Spider-Man: No Way Home ha realizzato il sogno di gran parte dei fan dell'arrampicamuri che vanno verso (o hanno superato i) 30 anni: rivedere finalmente il Peter Parker di Tobey Maguire dopo quasi 20 anni trascorsi dall'ultimo capitolo della trilogia di Sam Raimi. Ma è davvero tutto finito dopo quel ritorno in scena intenso ma breve?

La speranza di tutti, naturalmente, è che le cose non stiano così: mentre si parla ancora di uno Spider-Man 4 diretto da Sam Raimi, dunque, lo sceneggiatore della trilogia partita nel 2002 si è detto speranzoso circa il ritorno di Tobey Maguire in un film incentrato unicamente sul suo Uomo Ragno.

"Potevo avvertire il peso della vita nei suoi occhi, è stato affascinante" sono state le parole di David Koepp sul ritorno di Maguire in Spider-Man: No Way Home; lo sceneggiatore ha poi proseguito: "Immagino che qualcuno voglia sviluppare una storia su questo Spider-Man 40enne per vedere come sarebbe. Sì, io sarei interessato a vederlo. Sono storie raccontate ancora benissimo, la gente lo apprezzerebbe".

Chissà che qualcuno non possa pensarci davvero, magari convincendo anche Kirsten Dunst e il resto del cast: e voi, fate parte dei fan che sperano in un'operazione di questo tipo? Fatecelo sapere nei commenti! Noi, intanto, vi lasciamo un approfondimento su una scena iconica di Spider-Man 2.

FONTE: cbr
Quanto è interessante?
3