Spider-Man, Sam Raimi svela il motivo per cui realizzò i film: vi commuoverete!

Spider-Man, Sam Raimi svela il motivo per cui realizzò i film: vi commuoverete!
di

Nel corso di un incontro con i fan su AMA Reddit, il regista Sam Raimi ha spiegato i motivi che lo spinsero all'inizio degli anni 2000 a realizzare la sua famosa trilogia di Spider-Man, raccontando una storia che commuoverà i fan della Marvel.

"Ho diretto il primo film di Spider-Man perché ero un grande fan del brillante personaggio di Stan Lee", ha scritto Raimi. "Peter Parker e Spider-Man sono stati una parte importante della mia adolescenza. Ho sempre pensato che fosse molto commovente il modo in cui si è sempre sacrificato per gli altri. Quanto ha lavorato duramente per proteggere persone innocenti. E per tutto il tempo ha dovuto prendersi cura di sua zia May. Il suo sacrificio personale ha avuto un forte effetto su di me. Lo considero davvero una brava persona. Possiamo identificarci con i personaggi in queste storie. E le storie degli eroi, come Peter Parker, ci ricordano di cosa siamo capaci. Forse anche tu sei una di quelle persone capaci di fare del bene. Ora esci e fai qualcosa al riguardo."

Come di certo saprete, Sam Raimi sta per debuttare nel Marvel Cinematic Universe dei Marvel Studios con Doctor Strange in the Multiverse of Madness, attesissimo sequel della saga con Benedict Cumberbatch: tra l'altro, il regista è da sempre anche un fan di Doctor Strange, tanto che citò Stephen Strange anche nel primo Spider-Man.

"Amo Doctor Strange fin da bambino, ma devo ammettere che i miei preferiti sono sempre stati Spider-Man e Batman. Sicuramente Doctor Strange è nella top 5 dei miei personaggi preferiti dei fumetti. Lo trovo molto originale, ma all'epoca dei miei Spider-Man non potevo immaginare che un giorno avrei fatto un film su di lui. E' stato divertente per me ricordare che, casualmente, decisi di inserire quella frase fosse nel film. Vorrei potermi vantare di avere una grande lungimiranza ma non è così!".

Ricordiamo che Doctor Strange 2 arriverà nei cinema il 25 marzo 2022.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3