Spider-Man: che fine ha fatto Rosemary Harris, la prima zia May?

Spider-Man: che fine ha fatto Rosemary Harris, la prima zia May?
di

Negli ultimi anni abbiamo visto Peter Parker interfacciarsi con più di una zia May: dalla trilogia di Sam Raimi allo Spider-Man targato Marvel Cinematic Universe le cose sono cambiate non poco, ma nei cuori dei fan la May Parker interpretata da Rosemary Harris occupa sempre un posto speciale impossibile da toglierle.

L'ultima apparizione dell'attrice britannica nei panni della zia di Peter risale al 2007, anno in cui ritroviamo per la terza volta la sua May in occasione di Spider-Man 3, film conclusivo e meno acclamato della trilogia con protagonista Tobey Maguire.

Da allora la nostra, complice anche l'inevitabile avanzare dell'età (classe 1927, Harris compirà il prossimo 19 settembre i suoi 94 anni), non è in effetti apparsa in troppe produzioni, per quanto le soddisfazioni non siano certo mancate: dal 2007 a oggi Harris ha infatti preso parte a Onora il Padre e la Madre, di Sidney Lumet, ma anche a Is Anybody There?, Una Spia non Basta e La Famiglia Von Trapp, attualmente ultima interpretazione dell'attrice sul grande schermo.

Decisamente più recente è invece la sua ultima comparsa in TV: lo scorso anno abbiamo infatti visto Rosemary Harris in The Undoing, la serie con Hugh Grant, Nicole Kidman e Matilda De Angelis. A proposito di zia May, intanto: Marisa Tomei ha ringraziato i fan Marvel per l'affetto dimostrato dopo il trailer di Spider-Man: No Way Home.

Quanto è interessante?
4