Marvel

Spider-Man: No Way Home, tornerà anche Jon Favreau? Svelato il destino di Happy Hogan

Spider-Man: No Way Home, tornerà anche Jon Favreau? Svelato il destino di Happy Hogan
di

Mentre Alfred Molina ha confermato il suo ritorno come Dottor Octopus per l'attesissimo Spider-Man: No Way Home, arrivano anche nuove informazioni su Happy Hogan, il celebre personaggio interpretato da Jon Favreau.

Murphy's Multiverse, un portale molto vicino a tutto ciò che riguarda il MCU, riporta in esclusiva che Happy Hogan tornerà nel terzo film della saga di Peter Parker, dopo il ruolo in Spider-Man: Homecoming e in Spider-Man: Far From Home. Non sono disponibili informazioni circa il suo coinvolgimento nella trama, ma quasi certamente servirà come supporto al protagonista dopo lo sconcertante colpo di scena finale del precedente episodio (ma siamo certi che i fan vogliano sapere di più anche a proposito del flirt con la zia May di Marisa Tomei).

Favreau, regista del primo Iron Man con Robert Downey Jr., ha debuttato nei panni di Happy Hogan nella trilogia di Tony Stark, ma è apparso anche in Avengers: Endgame, in alcune scene eliminate di Infinity War e nei già citati Homecoming e Far From Home.

Ricordiamo che Spider-Man: No Way Home è stato diretto ancora una volta da Jon Watts, già annunciato come regista del segretissimo Fantastici 4, su una sceneggiatura di Chris McKenna ed Erik Sommers. Senza contare le voci circa il ritorno di Tobey Maguire, Andrew Garfield e Charlie Cox, il cast include Tom Holland, Zendaya, Jacob Batalon, Marisa Tomei, Jamie Foxx, Alfred Molina e ovviamente Benedict Cumberbatch nei panni di Doctor Strange.

L'uscita del film è prevista per il 17 dicembre 2021.

FONTE: MM
Quanto è interessante?
2