di

Sui cameo presenti in Spider-Man: No Way Home abbiamo sentito dire tutto e il contrario di tutto: tra un Tobey Maguire e un Andrew Garfield, una Kirsten Dunst e una Emma Stone fino agli ufficialmente confermati Jamie Foxx e Alfred Molina, praticamente ogni vecchia gloria legata alla storia di Peter Parker è stata accostata al film MCU.

In questo trambusto non poteva naturalmente mancare il nome di Willem Dafoe, indimenticato Goblin del primo film della trilogia di Sam Raimi: l'attore ha recentemente parlato di un misterioso progetto che molti hanno associato proprio al nuovo Spider-Man, vista la segretezza con cui Marvel è solita approcciarsi ai propri film.

Dichiarazioni, quelle di Dafoe, che hanno letteralmente scatenato il delirio, con i fan che adesso non attendono altro che dei chiarimenti sull'eventuale presenza dell'amatissimo villain nel nuovo film con Tom Holland e Zendaya. Ma quanto c'è di vero in tutto ciò? Per scoprirlo non vi resta che guardare il nostro nuovo video, nel quale abbiamo cercato di approfondire al meglio la questione restando il più possibile con i piedi per terra.

Vi piacerebbe rivedere Williem Dafoe nel ruolo dell'iconico antagonista di Peter Parker? Fatecelo sapere nei commenti! Recentemente, intanto, Green Goblin è stato avvistato a New York: ma sarà quello vero?

Quanto è interessante?
2