Marvel

Spider-Man: Joe Manganiello reputa da sogno la parte di Kraven il Cacciatore

Spider-Man: Joe Manganiello reputa da sogno la parte di Kraven il Cacciatore
di

La storia di Joe Manganiello con i cine-comic di certo non è andata come l'attore sperava: da sempre fan dei fumetti, venne scritturato per la parte di Deathstroke dalla Warner Bros. ai tempi del progetto DC Extended Universe.

Alcuni di voi ricorderanno che la star, dopo essere apparsa in un cameo nella scena post-credit di Justice League, avrebbe dovuto interpretare nuovamente il personaggio sia in un film stand-alone, sia nel The Batman scritto, diretto, prodotto e interpretato da Ben Affleck.

Naturalmente con il rinnovo dirigenziale in casa Warner e le seguenti nuove strategie per l'etichetta DC Films tutto è cambiato, e adesso forse Manganiello sta iniziando a guardare avanti: nello specifico, in direzione Marvel Cinematic Universe.

Durante il podcast LightsCameraBarstool, infatti, l'attore ha definito "da sogno" il ruolo di Kraven il Cacciatore, che secondo alcune dichiarazioni di esponenti importanti della saga dello Spider-Man MCU, come il regista Jon Watts e gli sceneggiatori Chris McKenna ed Erik Sommers, è in lizza per essere il villain del prossimo Spider-Man 3.

Ora, secondo un rumor, i Marvel Studios starebbero pensando di reinventare le origini di Kraven e farne un guerriero wakandiano la cui famiglia venne scomunicato dalla nazione di T'Challa, quindi in teoria è ad un attore afroamericano che la compagnia di Kevin Feige dovrebbe rivolgersi ... se e solo se il rumor dovesse risultare fondato.

Per ora siamo nel campo delle suggestioni, con le parole di Manganiello come unico dettaglio concreto di questa storia. Ma sapete cosa dicevano i romani a proposito delle parole e del loro brutto vizio di volare via ...

FONTE: CBM
Quanto è interessante?
2