Marvel

Spider-Man: Homecoming, lo sceneggiatore rivela: "Avevamo altri video con gli Avengers"

Spider-Man: Homecoming, lo sceneggiatore rivela: 'Avevamo altri video con gli Avengers'
di

Grazie al recente Quarentine Watch Party, l'attenzione dei fan del MCU è tornata a soffermarsi su Spider-Man: Homecoming, in attesa dell'uscita del terzo stand-alone, prevista per il 15 dicembre. Abbiamo scoperto così che avrebbe dovuto esserci una scena dedicata a zio Ben, e che Captain America non doveva essere l'unico Avenger ad avere un cameo.

Jonathan Goldstein, co-sceneggiatore di Spider-Man: Homecoming insieme a John Francis Daley e al regista Jon Watts, ha infatti risposto su Twitter ad alcune domande e curiosità da parte dei fan. Il cameo di Captain America, come si ricorderà, avviene con l'espediente di un video educativo, e a quanto pare ne erano stati preparati altri cinque, presentati da altrettanti Avengers.

Il tweet di Goldstein è visibile anche in calce alla notizia. Tra le altre curiosità emerse dal Quarentine Watch Party, c'è quella su un dettaglio del costume di Spider Man che potrebbe confermare una teoria sul costume nero da supereroe che Peter Parker sfoggia nelle immagini del nuovo Spider-Man: No Way Home.

Nel nuovo film, il Peter Parker interpretato da Tom Holland dovrà affrontare le conseguenze della rivelazione al mondo del suo segreto, e cercherà per questo l'aiuto di Doctor Strange (Benedict Cumberbatch). Le premesse per il più grande film Marvel dai tempi di Avengers: Endgame sembrano esserci tutte.

FONTE: screenrant
Quanto è interessante?
3