Marvel

Spider-Man: Homecoming potrebbe confondere la continuità temporale dell'MCU!

di
Spider-Man: Homecoming è sicuramente tra i film più attesi di questo 2017. Lo Spidey di Tom Holland potrebbe però complicare un po' le cose rispetto alla timeline del Marvel Cinematic Universe che conosciamo. Il film uscirà il 6 luglio 2017 in Italia.

Nell'MCU gli avvenimenti che abbiamo visto finora sono stati tutti presentati in real-time e, nonostante questo significhi che ci siano dei "buchi" tra gli accadimenti delle pellicole, per esempio tra Captain America: The Winter Soldier e Avengers: Age of Ultron, bene o male si riesce sempre a capire a che punto della storia ci si trovi e a dare una cadenza temporale alle vicende.

Il nuovo Spider-Man, tuttavia, potrebbe sballottare un po' le cose. Intanto sappiamo che il franchise seguirà la falsa riga di Harry Potter, ogni anno scolastico un film cioè, ma in un a recente intervista il produttore Eric Carroll ha dichiarato che anche questo primo film giocherà un po' con la timeline.

"Ci sarà una cronologia bizzarra, per così dire, in questo film, che cade temporalmente due anni dopo Civil War, ma la presenteremo come se fossero passati invece solo pochi mesi da CA:CW. Insomma, non saranno passati anni da quando Tony l'ha chiamato. Una delle cose che volevamo era assolutamente tenerlo alle superiori il più possibile. Per fargli fare qualcosa di divertente e diverso.La Sony è arrivata mentre eravamo a tavolino a discutere "Perché fare questa versione?Possiamo veramente tenerlo alle superiori. Mostrare che lui è un giovane supereroe. Il resto è già stato visto e rivisto..."

Sembra che la Marvel giocherà un po' a tira e molla con il tempo in Spider-Man. Mentre più di due anni dovrebbero essere passati tra Captain America: Civil War e Avengers: Infinity War (perlomeno per tutti gli altri personaggi), per Peter Parker saranno stati solo pochi mesi. Insomma, meglio non pensarci troppo, si rischia di fare confusione, ma alla fine è interessante.

Spider-Man: Homecoming cast: Robert Downey Jr, Marisa Tomei, Zendaya, Donald Glover, Laura Harrier e Tony Revolori.

Voi che pensate di questo minestrone temporale? Confonderà troppo le idee o no?

Spider-Man: Homecoming

Spider-Man: Homecoming
  • Distributore:
  • Genere: Comics / Fumetti
  • Regia: Jon Watts
  • Interpreti: Tom Holland, Marisa Tomei, Robert Downey Jr, Michael Keaton, Zendaya, Tony Revolori, Jacob Batalon, Laura Harrier
  • Sceneggiatura: Jonathan M. Goldstein, John Francis Daley, Jon Watts, Christopher Ford, Chris McKenna, Erik Sommers
  • +

Nelle sale Italiane dal: 06/07/2017

incasso box office: 2.653.434 Euro

Nelle sale USA dal: 07/07/2017

incasso box office: 117.027.503 Euro

che voto dai a Spider-Man: Homecoming?

7.9

media su 91 voti

Inserisci il tuo voto