Marvel

Spider-Man: Homecoming: minacce di morte a Tony Revolori per il ruolo di Flash

di

Spider-Man: Homecoming segnerà una versione contemporanea di Peter Parker, con Tom Holland, l'attore che impersona l'eroe, che è già molto amato dai fan. La controparte, il bullo che lo tormenta a scuola è interpretato da Tony Revolori, attore a cui è accaduta una cosa davvero spiacevole.

C'è da dire innanzitutto, che il personaggio di Flash Thompson classico, come cioè è rappresentato nei fumetti, è un tipo massiccio, bianco, che si pone in modo piuttosto fisico nei confronti di Peter Parker. In Spider-Man: Homecoming, non solo verrà interpretato da Revolori, che è di origine guatemalteca, ma "bullizzerà" il nostro eroe in modo diverso, facendo leva sulle doti intellettive, più che sula forza fisica.

Premesso questo, bisogna dire che a volte ci sono state reazioni negative da parte dei fan dei fumetti, quando i personaggi sul grande schermo o sul piccolo schermo non erano rappresentati nel modo sperato (cioè fedelmente), e questa volta si è passato il segno.

In un'intervista rilasciata alla CBR, Tony Revolori ha dichiarato di aver ricevuto minacce di morte, subito dopo aver ottenuto la parte di Flash: "Io non sono come il personaggio descritto nei fumetti. Non sono così, è lampante, e ci sono ancora persone a cui questo non sta bene. E' stato davvero scoraggiante ricevere email con messaggi di odio, minacce di morte, e roba del genere."

"E' difficile, ma poi ho realizzato quanto questo personaggio sia amato... è la loro passione. Anche io ho delle passioni, gli sport, o i film, cose del genere. Capisco da dove arrivano quei messaggi. Probabilmente hanno sbagliato il modo, ma ho cercato di prendere tutto in modo costruttivo. Cosa posso fare per aggiustare le cose? Così ho fatto il possibile per interpretare un Flash del quale potessero essere contenti, e sicuramente non lo saranno in ogni caso. Ma ho messo su 30 kg per il ruolo, ho fatto quello che dovevo fare. E' stata una delle cose più difficili, all'inizio, stare in questa bolla di odio e cercare di uscirne illeso."

Davvero una brutta situazione. Vedremo l'interpretazione di Flash in Spider-Man: Homecoming a brevissimo, e poi ne giudicheremo la riuscita o meno, ma di certo comportamenti come quello subìto da Revolori sono da condannare a prescindere dal disappunto che si può provare per una "delusione" quale la diversità di un personaggio cinematografico dalla controparte fumettistica.

Quanto è interessante?
7

Spider-Man: Homecoming

Spider-Man: Homecoming
  • Genere: Comics / Fumetti
  • Regia: Jon Watts
  • Interpreti: Tom Holland, Marisa Tomei, Robert Downey Jr, Michael Keaton, Zendaya, Tony Revolori, Jacob Batalon, Laura Harrier
  • Sceneggiatura: Jonathan M. Goldstein, John Francis Daley, Jon Watts, Christopher Ford, Chris McKenna, Erik Sommers
  • +

Nelle sale Italiane dal: 06/07/2017

incasso box office: 2.653.434 Euro

Nelle sale USA dal: 07/07/2017

incasso box office: 117.027.503 Euro

Che voto dai a: Spider-Man: Homecoming

Media Voto Utenti
Voti: 121
7.8
nd