Marvel

Spider-Man: Far Frome Home, ecco perché una caratteristica sequenza appare solo alla fine

Spider-Man: Far Frome Home, ecco perché una caratteristica sequenza appare solo alla fine
di

Con l'uscita nelle sale americane di Spider-Man: Far From Home, la produttrice della Sony Amy Pascal è intervenuta per chiarire alcuni momenti salienti della pellicola, così come alcune precise sequenze con il protagonista. Non continuate nella lettura se non volete rovinarvi alcuni passaggi del film data la presenza di spoiler nel testo.

Uno dei tratti caratteristici di Spider-Man, sia nei fumetti che nei film finora realizzati sul personaggio, è il suo ondeggiare per i tetti di New York City, ma questa particolare sequenza - ripetuta praticamente in ogni pellicola già a partire dal primo Spider-Man di Sam Raimi - non compare se non solo nell'ultima sequenza prima dei titoli di coda in Spider-Man: Far From Home, quando un mascherato Peter Parker porta con sé in giro per i tetti della città una terrorizzata MJ.

La produttrice ha spiegato per quale motivo tale sequenza è stata inserita solamente nei minuti conclusivi del film di Jon Watts nel corso di un'intervista concessa a ComicBook.com: "Era quello il piano fin dall'inizio. Che proprio alla fine finalmente lo avreste visto. Perché abbiamo avuto delle regole sul non vederlo ondeggiare per New York fin da Homecoming all'inizio e quando Kevin e io abbiamo iniziato a parlare dello sviluppo di questi film insieme. Finalmente adesso sentivamo di essere pronti a proporre questa particolare sequenza di lui che ondeggia per New York City. Ragazzi, non è meravigliosa?".

Spider-Man: Far From Home ha chiuso definitivamente la Infinity Saga e quindi la Fase 3 dell'Universo Cinematografico Marvel; a detta del presidente dei Marvel Studios Kevin Feige, la prossima fase durerà almeno cinque anni. I film attesi durante questo periodo sono Black Widow, The Eternals, Doctor Strange 2, Black Panther 2, Shang-Chi e Guardiani della Galassia Vol. 3. Al momento le date di uscita dei film non sono state ancora comunciate, ma è possibile che emerga qualche novità dal Comic-Con di San Diego questo mese. Come è già successo con Avengers: Endgame, in ogni caso, la Marvel starà ben attenta a non rivelare, almeno inizialmente, spoiler che possano nuocere a chi non ha ancora visto il nuovo Spider-Man.

Con Tom Holland, Samuel L. Jackson, Jake Gyllenhaal, Zendaya e Jon Favreau, Spider-Man: Far From Home uscirà nelle sale italiane il 10 luglio prossimo. Intanto potete recuperare già la nostra recensione del film.

Quanto è interessante?
2