Marvel

Spider-Man: Far From Home, rivelata una scena eliminata con Mysterio

Spider-Man: Far From Home, rivelata una scena eliminata con Mysterio
di

In Spider-Man: Far From Home è contenuta una delle migliori sequenze di combattimento dell'intera produzione Marvel Studios, che il supervisore degli effetti speciali Alexis Wajsbrot ha illustrato in una recente intervista.

La scena, ambientata in una gigantesca realtà illusoria-onirica creata dal villain Mysterio per confondere i sensi di Spider-Man, è stata ispirata a Looney Tunes e Spider-Man: Un Nuovo Universo ma a quanto pare originariamente era appena appena più lunga, con alcune "idee pazze" che sono state scartate.

Wajsbrot ha infatti spiegato:

"Nella versione originale della scena Mysterio creava un mostro che attaccava Spider-Man, che a sua volta stava correndo su una scacchiera gigantesca. C'era persino un pianoforte. C'erano davvero alcune idee pazze che poi non sono state inserite nel film. E per fortuna, direi, perché non sono sicuro che avremmo avuto il tempo di realizzarle tutte!"

Un'altra sequenza scartata includeva diverse una stanza senza pareti con delle maschere di proporzioni diverse e un enorme ragno in una ragnatela che attaccava Spider-Man.

"Quello che c'è nel film direi che è il 75% di ciò che abbiamo creato, il resto è stato eliminato."

Il compito principale di Framestore, società di VFX ingaggiata appositamente per questa sequenza, era quello di assicurarsi che la scena delle illusioni di Mysterio fosse diversa dal viaggio psichedelico nella Dimensione Oscura di Doctor Strange visto nel film stand-alone con Benedict Cumberbatch.

Per altre informazioni, scoprite cosa ha detto il presidente Kevin Feige sul Multiverso del MCU.

FONTE: CBM
Quanto è interessante?
2