Marvel

Spider-Man: Far From Home punta ad un debutto da 150 milioni di dollari

Spider-Man: Far From Home punta ad un debutto da 150 milioni di dollari
di

Sull'onda dello straordinario successo di Avengers: Endgame, distante ormai meno di 60 milioni da Avatar nella classica all-time, anche Spider-Man: Far From Home si prepara a dominare il box office di luglio.

Secondo quanto riportato da Variety, infatti, il seguito con protagonista Tom Holland potrebbe debuttare con oltre 150 milioni di dollari nel primo weekend domestico. Il film esordirà nelle sale americane il 4 luglio e tenterà di sfruttare le vacanze legate alla Festa dell'Indipendenza.

Chiaramente da qui al 4 luglio le previsioni potrebbero cambiare, ma se dovesse rispettare questi primi dati il nuovo capitolo supererebbe di gran lunga i 117 milioni con cui ha esordito Spider-Man: Homecoming, che ricordiamo ha concluso la sua corsa con un incasso worldwide di 880 milioni. Il budget di questo sequel è stimato intorno ai 180 milioni.

Diretto nuovamente da Jon Watts, Spider-Man: Far From Home avrà l'arduo compito di chiudere ufficialmente la fase 3 del Marvel Cinematic Universe e stuzzicare i fan sul (misterioso) futuro dell'intero franchise, i quali film verranno annunciati tra il San Diego Comic-Con di luglio e il D23 Expo di agosto.

Il film arriverà nelle sale italiane il prossimo 10 luglio, quasi una settimana in ritardo rispetto alla release americana. Qui potete trovare l'ultimo trailer di Spider-Man: Far From Home.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
4