Marvel

Spider-Man: Far From Home, Jake Gyllenhaal sul debutto nei cinecomic

Spider-Man: Far From Home, Jake Gyllenhaal sul debutto nei cinecomic
di

Jake Gyllenhaal si è finalmente rivelato nei panni del villain Mysterio sul finale del nuovo trailer di Spider-Man Far From Home, la nuova pellicola dedicata all'arrampicamuri che seguirà gli eventi di Avengers: Endgame.

Durante la sua apparizione nel Late Show di Stephen Colbert, l'attore ha parlato della sua prima esperienza nel mondo dei cinecomic, cosa che, a suo dire, ha sempre desiderato: "Le persone di solito mi vedono come uno che fa film strani. Ma questo è diverso ed è molto divertente. E' stato veramente divertente. Stavo cercando un ruolo al quale avrei potuto dare qualcosa, ed è stato così. Non so quanto sono stato bravo, ma qualcosa ho dato, ed è molto eccitante!"

Per quanto riguarda il film, Gyllenhaal ha poi parlato del regista John Watts e di come lavorare con il resto del cast sia stata un'esperienza inaspettata: "Gli attori del film sono eccezionali, c'è un grande cast in questo film, ed il regista John Watts è fantastico e riesce a farti capire quando puoi provare qualcosa senza per forza sembrare una specie di automa."

Spider-Man: Far From Home vedrà il ritorno di Tom Holland nei panni del giovane Peter Parker. Nel cast torneranno anche Zendaya, Cobie Smulders, Jon Favreau, Marisa Tomei e Samuel L. Jackson, per un'uscita prevista nelle sale italiane il prossimo 5 luglio.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3