Marvel

Spider-Man: Far From Home ha già incassato $111 milioni (per soli tre mercati)

Spider-Man: Far From Home ha già incassato $111 milioni (per soli tre mercati)
di

Battendo perfino le previsioni degli analisti di mercato, che avevano suggerito un esordio da $100 milioni, il nuovo film del Marvel Cinematic Universe Spider-Man: Far From Home ha debuttato nei mercati asiatici aprendo con $111 milioni di dollari.

In attesa di debuttare negli Stati Uniti, la nuova opera di Jon Watts questo week-end ha aperto in Cina, Giappone e Hong Kong: nel primo mercato ha incassato $98 milioni, segnando il quarto miglior debutto per un cinecomic dietro solo a Avengers: Endgame, Avengers: Infinity War e Venom.

Dal Giappone sono fruttati altri $9,4 milioni di dollari, cifra che rappresenta il secondo maggior debutto per un film di supereroi in quel mercato. Infine, da Hong Kong il film ha incassato altri $3,8 milioni.

La Disney può (continuare) a festeggiare anche per gli incassi di Toy Story 4, che ha messo a segno un altro considerevole weekend nei cinema di tutto il mondo generando $80 milioni di incasso da 45 mercati internazionali. Il sequel della Pixar ha incassato inoltre altri $58 milioni in Nord America, portando il suo totale a $496 milioni.

Tra le nuove uscite, Warner Bros. con Annabelle Comes Home (in arrivo dal prossimo 3 luglio in Italia) ha incassato $45 milioni da 63 mercati esteri, che sommati ai $31 milioni registrati in Nord America segnano un esordio da $76 milioni a livello globale.

Vi ricordiamo che il film con Tom Holland e Jake Gyllehaal, che chiuderà la Infinity Saga del MCU, arriverà in Italia dal prossimo 10 luglio. Per altri aggiornamenti vi rimandiamo a quattro poster vintage di Far From Home.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
5