Marvel

Spider-Man: Far From Home, il destino delle persone dopo lo schiocco di Thanos

Spider-Man: Far From Home, il destino delle persone dopo lo schiocco di Thanos
di

Spider-Man: Far From Home non è certamente immune da tutto quello che è successo in Avengers: Endgame, quindi anche nel film di Jon Watts ci saranno delle ripercussioni. In particolare Far From Home ristabilisce un po' quel tono umoristico impostato già nel film precedente, Spider-Man: Homecoming, sempre diretto da Jon Watts.

La trama di Spider-Man: Far From Home inizia nella Midtown High, dove i reporter della scuola riportano dello schiocco di Thanos che ha provocato la scomparsa di metà della popolazione.
Gli eventi vengono documentati in maniera ironica, con un video in una palestra dove alcune persone si trasformano in polvere. Cinque anni dopo, nella stessa palestra, si svolge una partita di basket quando gli studenti riappaiono clamorosamente, quasi come se la polvere riformasse ogni singola persona.
Tutto questo provoca un inevitabile trambusto, con i giocatori che si scontrano con le persone riapparse e un bambino viene colpito dalla palla.

Poco dopo questa sequenza, si vede May Parker che sta organizzando un evento di raccolta fondi per un rifugio per senzatetto e per le persone sfollate dopo lo schiocco di Thanos, rivelando che anche lei riapparve nel suo appartamento ma una nuova famiglia l'aveva occupato. Una donna pensava addirittura che May avesse una relazione con suo marito, mentre sua madre pensava fosse un fantasma.
Molte domande sono ancora irrisolte. Cos'è successo alla persona che guidava la macchina che si è schiantata contro Nick Fury e Maria Hill? E loro due? Sono riapparsi nel cuore di New York?
Spider-Man: Far From Home ha fatto registrare un martedì d'esordio da 39 milioni mentre Jon Watts nelle scorse ore ha pubblicato le foto dell'annuario.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
4