Marvel

Spider-Man: Far From Home conteneva un easter egg di Secret Invasion

Spider-Man: Far From Home conteneva un easter egg di Secret Invasion
di

Tra le serie della Fase 4 del Marvel Cinematic Universe è presente anche Secret Invasion con Samuel L. Jackson, una produzione strettamente legata alla scena post-credit di Spider-Man: Far From Home.

Oltre alla rivelazione di Mysterio, che svelava a tutti l'identità del supereroe, abbiamo potuto apprezzare un rilassato Nick Fury, che per tutto il film ha sorvegliato la situazione inviando due Skrull, Talos e Soren, ad impersonare lui stesso e la collega Maria Hill. La sequenza che inquadra l'auto dei due mutaforma in collegamento con Fury si apre mettendo in evidenza la targa del veicolo, HNM 620II, in realtà è un easter egg del fumetto tie-in Hawkeye & Mockingbird del 2011.

Nel numero 6 dei comics troviamo Bobbi Morse (Mockingbird), fondatrice di un'agenzia che combatte il terrorismo, farsi strada nella giungla insieme alla spia Dominic Fortune. I due incontrano Nick Fury, che trascina il cadavere di uno Skrull, dichiarando di essere occupato a ripulire l'area in seguito ad un conflitto avvenuto a Central Park. Morse non si lascia convincere, essendo stata prigioniera del pianete natale degli Skrull, e spara a Fury, che si rivela essere un mutaforma.

La targa HNM 620II viene quindi usata per ribadire la rivelazione di Far From Home, essendo costituita dalle iniziali del titolo del fumetto, dal numero 6 e dall'anno di pubblicazione. Dopo Fury anche molti altri eroi si sono rivelati essere degli Skrull, e ciò ha portato al crossover fumettistico intitolato proprio Secret Invasion, in cui il vero Fury decide di mettere in piedi un nuovo team per contrastare l'invasione segreta degli Skrull.

La serie televisiva sarà connessa in qualche modo anche a Captain Marvel 2, che contribuirà a rendere il 2021 un grande anno per la Marvel.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
4
Spider-Man: Far From Home conteneva un easter egg di Secret Invasion