Spider-Man, nuovi dettagli sul film cancellato di Silver Sable

Spider-Man, nuovi dettagli sul film cancellato di Silver Sable
di

Tutto finito per lo spin-off di Spider-Man su Silver Sable, perciò non sorprende che i fan siano rimasti con l'amaro in bocca; ancor più sconfortante è la mancanza di qualsiasi dettaglio. Oggi, però, scopriamo finalmente qualche informazione aggiuntiva sul progetto cancellato.

A parlare di Silver Sable è Lindsey Beer, una delle sceneggiatrici. "Beh, sai... Non è facile parlarne, perché si trattava di un incarico diverso dal solito" ha dichiarato. "Era quello che a Hollywood chiamiamo 'settimanale', perché ti invitano per un paio di settimane a lavorare su qualcosa". Tuttavia, "non ho molte informazioni su cosa sia accaduto al progetto, o su quale fosse effettivamente il problema".

Tutto è iniziato da Silver & Black, pellicola nella quale la protagonista avrebbe collaborato con Gatta Nera per fronteggiare svariati nemici, tra cui Scorpione, Tarantula, Camaleonte e perfino Goblin. In seguito Sony ha deciso di concentrarsi su due storie separate, ma, come ben sappiamo, anche stavolta i tentativi sono risultati vani. Il rammarico è ancora più grande, perché Silver & Black sarebbe stato molto diverso dagli altri film Marvel. Un'occasione mancata di rinnovare il MCU.

Per chi non conoscesse Silver Sable, si tratta di un personaggio creato da Tom DeFalco (testi), Ron Frenz e Josef Rubinstein (chine). Apparsa per la prima volta nel numero 265 di The Amazing Spider-Man, è una mercenaria che ha collaborato anche con Captain America, Luke Cage e The Punisher, soprattutto grazie alle sue ottime abilità nel combattimento corpo a corpo e nell'utilizzo delle armi da taglio o da fuoco; senza contare il suo caratteristico costume anti-proiettile.