Marvel

Spider-Man, un compagno di scuola di Peter poteva rubare il posto a Tom Holland: ecco chi

Spider-Man, un compagno di scuola di Peter poteva rubare il posto a Tom Holland: ecco chi
di

Quasi cinque anni e altrettante apparizioni sul grande schermo dopo, possiamo dire che la scelta di Tom Holland come Spider-Man del Marvel Cinematic Universe abbia effettivamente pagato: l'attore è entrato senza troppi problemi nelle grazie dei fan e, ad oggi, sembra destinato a una lunga militanza tra gli Avengers.

Come sempre accade in questi casi, però, Holland non era l'unica opzione considerata per il ruolo: i Marvel Studios avevano infatti anche altre alternative in mente, tra cui spicca il nome di quello che poi sarebbe stato uno dei compagni di scuola di Peter Parker in Homecoming e Far From Home.

Stiamo parlando di Tony Revolori, che tutti conosciamo ormai come Flash Thompson: l'attore, reduce dal successo di Grand Budapest Hotel, era infatti stato considerato come possibile protagonista nel momento in cui Marvel sembrò valutare una variante etnica del personaggio (ben prima che le voci su un possibile inserimento di Miles Morales si facessero così concrete).

Non solo Spider-Man, però: Revolori aveva precedentemente fatto un provino anche per Iron Man, in cui avrebbe dovuto interpretare un bambino salvato da Tony Stark in Afghanistan. Insomma: due strade, quelle di Revolori e dell'MCU, che erano inevitabilmente destinate ad incrociarsi prima o dopo! A proposito di Peter alternativi, una fan-art ci ha mostrato che aspetto avrebbe Steve Rogers nei panni di Spider-Man; pare, intanto, che per il futuro siano già pronte nuove apparizioni di JK Simmons in Spider-Man.

FONTE: screenrant
Quanto è interessante?
4