Spider-Man Across the SpiderVerse: l'avventura di Miles inizia per colpa di No Way Home?

Spider-Man Across the SpiderVerse: l'avventura di Miles inizia per colpa di No Way Home?
di

Il primo trailer di Spiderman Across the SpiderVerse ha sorpreso i fan con la nuova avventura animata di Miles Morales, che arriverà per Sony Pictures ad ottobre 2022: ma se la causa delle peripezie del nuovo Uomo Ragno fosse No Way Home?

Come visto nel trailer di Spiderman No Way Home, infatti, l'incantesimo di Doctor Strange causerà il collasso del Multiverso: del resto, come ampiamente noto, anche il nuovo film MCU con Tom Holland vedrà una moltitudine di personaggi da universi paralleli coesistere nella stessa realtà, grossomodo ciò che era accaduto nel film animato vincitore del premio Oscar Spider-Man: Un nuovo universo: al contrario, questa volta, il sequel Across the Spider-Verse vedrà Miles Morales spostarsi attraverso il Multiverso e adesso secondo una nuova teoria il viaggio del protagonista sarà causato dagli eventi di No Way Home.

Se, come insegna Venom: La Furia di Carnage, non c'è più alcuna distinzione tra il MCU e l'universo narrativo della Sony, allora non è peregrino supporre che l'incantesimo di Doctor Strange (e la creazione del Multiverso vista in Loki) possano avere effetti tangibili nei film prodotti al di fuori dei Marvel Studios, specialmente ora che le due compagnie sembrano aver trovato una chimica perfetta. Del resto lo hanno confermato gli stessi produttori Phil Lord e Chris Miller in una recente intervista per Spiderman Across the Spiderverse, nella quale hanno sostenuto cripticamente che 'chiunque fa parte dello Spider-Verse'.

Al momento, tuttavia, è ancora presto per poter verificare la bontà di questa teoria, che però siamo certi riuscirà comunque a catturare l'attenzione dei fan. Secondo voi dopo Spider-Man: No Way Home i piani di Marvel e Sony diventeranno più chiari? Diteci cosa ne pensate nella sezione dei commenti.

Quanto è interessante?
3