di

Il ritorno di Tobey Maguire e di Andrew Garfield ha dato vita a una serie di voci su dei possibili sequel dei film dedicati ai due Peter, e oggi ci si chiede: Spider-Man 4 si farà? Mai dire mai. Le teorie sicuramente sono tante: nel video che troverete in cima all'articolo vi raccontiamo cosa ci siamo persi nel quarto capitolo del film di Raimi.

Infatti, dopo il terzo, il regista intendeva fare le cose a modo suo. Da quel che sappiamo la Sony aveva esercitato non poche pressioni circa la trama di Spider-Man 3, facendo diventare il film qualcosa di completamente diverso da ciò che Raimi desiderava. Dato il sorprendente successo al botteghino, arrivati a quel punto, stavolta il regista avrebbe probabilmente goduto di maggiore libertà, che avrebbe usato in primis per portare e ri-portare alcuni personaggi sullo schermo.

Tra questi ci sono dei villain piuttosto noti, come Lizard (uno dei preferiti di Raimi), l'Avvoltoio e Mysterio. A questi si aggiungono Electro, Rhino e Shocker. Inoltre, molto probabilmente, dato il mancato accordo raggiunto con Kirsten Dunst al suo posto ci sarebbe stata un'altra attrice, che sarebbe andata a dare vita ad un nuovo interesse amoroso. Proprio questa storia avrebbe costituito la base di trama da cui sarebbe partita la vicenda.

Per scoprire più dettagli, guardate il video in cima all'articolo. E, se la vostra curiosità è davvero troppa, vi spieghiamo nello specifico che cosa ci siamo persi col mancato arrivo di Spider-Man 4.

Quanto è interessante?
2