Spider-Man 3: Tom Holland aveva già parlato dell'arrivo di Doctor Strange nel film

Spider-Man 3: Tom Holland aveva già parlato dell'arrivo di Doctor Strange nel film
di

A quanto pare nel prossimo film di Spider-Man ci saranno davvero tutti, dall'Electro di Jamie Foxx al Doctor Strange di Benedict Cumberbatch, e con il senno del poi alcuni commenti di Tom Holland sono tornati all'attenzione dei fan.

L'attore si è reso celebre per i suoi spoiler più o meno evidenti, ma c'è da dire che nel corso degli anni si è dovuto destreggiare tra le spinose domande degli intervistatori, sempre pronti ad estorcergli preziose informazioni. In questo caso ci riferiamo ad un commento rilasciato nel 2019 a CinemaBlend, che gli chiedeva quale personaggio avrebbe voluto al suo fianco nel prossimo film dedicato all'arrampicamuri:

"Mi piacerebbe davvero formare una squadra con Doctor Strange, perché siamo entrambi di New York e mi piace l'idea di un ragazzo scienziato che si unisce ad un tizio che fa magie. Contraddice tutto ciò in cui crede Spider-Man, e mi piace l'idea che ci sia la vera scienza di cui parla Peter, e poi le stramberie di Doctor Strange. Per cui è molto divertente".

In questo caso Holland non si era lasciato sfuggire particolari spoiler, ma il suo entusiasmo e la scelta di Strange sarebbero potuti essere degli indizi importanti. È probabile che un anno fa l'attore già conoscesse alcuni particolari della nuova produzione, e anche se la stessa Marvel è decisa a tenere all'oscuro gli attori fino all'ultimo, è probabile che gli avessero già accennato i nomi dei colleghi che lo avrebbero raggiunto sul set.

In un'altra occasione Holland ha esibito una divertente poker face, interrogato sull'eventuale ritorno di Andrew Garfield e Tobey Maguire.

FONTE: gamesradar
Quanto è interessante?
3