Spider-Man 3, confermato il ritorno di un personaggio nel terzo film targato MCU

Spider-Man 3, confermato il ritorno di un personaggio nel terzo film targato MCU
di

Ancora non è stato annunciato il titolo ufficiale del terzo capitolo della saga di Spider-Man ambientata nel MCU, ma vicino o lontano da casa che sia questa volta Peter, avrà comunque delle vecchie conoscenze al suo fianco.

Probabilmente per molti non sarà una sorpresa, ma è stato confermato che, oltre a Ned (Jacob Batalon) e MJ (Zandaya), in Spider-Man 3 rivedremo anche Flash Thompson a.k.a. Tony Revolori.

A rivelarlo è Deadline, che nel comunicare il cambio d'agenzia per l'attore (che ora sarà rappresentato da WME), ha ribadito anche la sua presenza nel prossimo film sull'Uomo Ragno.

Nei fumetti e nelle serie animate di Spider-Man, Flash assume l'identità di Agente Venom, mentre finora questo aspetto non è stato (ancora) esplorato nel MCU.

In Spider-Man: Far From Home, però, ci è stata data qualche informazione in più sul background di Flash, facendoci intuire che, nonostante tutto, il ragazzo a casa non se la passa poi così bene, almeno da un punto di vista affettivo.

Sembrava dunque abbastanza scontato che in futuro venissero esplorati maggiormente determinati aspetti, ma per poter dire con certezza cosa hanno in mente ai Marvel Studios (e alla Sony) non possiamo che attendere l'uscita nelle sale del terzo film di Spider-Man recentemente rimandata al 17 dicembre 2021 causa COVID.

FONTE: CBM
Quanto è interessante?
2