Si è spento a 86 anni Richard Williams, storico animatore del mitico Roger Rabbit

Si è spento a 86 anni Richard Williams, storico animatore del mitico Roger Rabbit
di

Si è spento all'età di 86 anni lo storico Richard Williams, animatore di origini canadesi conosciuto soprattutto per aver prestato il suo talento alle animazioni del mitico Chi ha incastrato Roger Rabbit? di Robert Zemeckis, film che gli ha anche fatto ottenere un Oscar Speciale per le animazioni e uno agli Effetti Speciali.

Come ha annunciato la famiglia, Williams è morto circondato dall'affetto delle persone care nella sua casa di Bristol. Si deve proprio al suo genio la creazione (cinematografica) di personaggi come Roger Rabbit e Jessica Rabbit, ma è importante anche ricordare Williams come creatore degli eccezionali titoli di testa de La Pantera Rosa colpisce ancora, de La Pantera Rosa sfida l'Ispettore Clouseau e di Casino Royale (1967).

In delle interviste di qualche anno fa, Williams parlava di Biancaneve e i Sette Nani come una della sue "principali ispirazioni", avendo avuto il classico Disney "forte ascendente" sulla sua passione per l'animazione, visto in tenera età al cinema, a soli cinque anni. Nel 2008 ammetteva di "aver sempre sognato di arrivare a lavorare in casa Disney", obiettivo prefissatosi e raggiunto quando era ragazzo, anche se non come desiderava.

Quando gli fu infatti consigliato di imparare a disegnare correttamente, perse interesse nell'animazione fino ai suoi 23 anni, quando poi decise di gettarsi a testa basse nel mondo dell'arte e ammirando i propri quadri "muoversi" - come amava dire lui stesso -, motivo che lo spinse indietro verso l'animazione.

Diciamo addio a un grande artista.

Quanto è interessante?
5