Spencer, Kristen Stewart: "Interpretare la Principessa Diana mi intimorisce"

Spencer, Kristen Stewart: 'Interpretare la Principessa Diana mi intimorisce'
di

Ogni volta che un attore deve interpretare un personaggio realmente esistito c'è sicuramente molta pressione, tanto più se si tratta di un'icona come la Principessa Diana. Sembra che Kristen Stewart ne sia ben consapevole e sembra essere infatti molto intimorita dal dover vestire i panni di un personalità tanto controversa in Spencer.

Sebbene siano trascorsi più di 20 anni dalla sua morte, il segno che la principessa Diana ha lasciato nella nostra società è veramente molto tangibile e tra l'altro la quarta stagione di The Crown ha riacceso i riflettori sulla sua difficile vita all'interno della famiglia reale inglese. Le riprese di Spencer dovrebbero iniziare a gennaio 2021 ma, come rivelato dalla stessa Kristen Stewart ad InStyle, non deve essere per nulla facile interpretare una figura così nota:

"Tra le cose che più mi spaventano c'è il suo accento. Tutti conoscono la sua voce, il suo accento è così noto. Ci sto lavorando già da un bel po'. Ho letto due biografie e mezzo e sto finendo tutto il materiale che ho a mia disposizione prima di iniziare le riprese. È una delle storie più tristi mai esistite, e non voglio solo interpretare Diana - voglio conoscerla implicitamente".
Insomma Kristen Stewart sta lavorando duramente pur di dare il massimo con questa interpretazione, fare questo tipo di ricerca approfondita sarà probabilmente di grande aiuto, dal momento che Spencer mira a rivelare la parte della vita della principessa Diana di cui siamo stati meno a conoscenza: il momento in cui ha iniziato a rendersi conto che il suo matrimonio con il principe Carlo sarebbe finito.

Quanto è interessante?
4