Spencer, Kristen Stewart: "Diana mi ha permesso di comprendere molto sulla salute mentale"

Spencer, Kristen Stewart: 'Diana mi ha permesso di comprendere molto sulla salute mentale'
di

Kristen Stewart ha ricevuto la sua prima nomination agli Oscar per il suo ruolo in Spencer, film di Pablo Larraín in arrivo nelle nostre sale a partire dal 24 Marzo. Lunedì l'attrice ha pubblicato una lettera in cui parla della sua carriera, del ruolo di Diana e di salute mentale.

In questo testo Stewart ha utilizzato la carta intestata del film, e ha parlato dell'importanza del lavoro fatto sulla pellicola da tutta la squadra e dei temi affrontati. Tra questi c'è sicuramente quello della salute mentale, in favore della quale l'attrice racconta di aver fatto una donazione alla National Alliance on Mental Illness. Dopo aver lodato il suo team, Stewart ha poi parlato di Diana, ruolo che ha avuto grande impatto non solo sulla sua carriera ma anche a livello personale.

"Diana ci ha uniti" ha dichiarato in uno stralcio della lettera l'attrice. "Continua a gettare ombre ma allo stesso tempo riflette una luce che ci porta verso noi stessi e gli uni verso gli altri… sono profondamente grata per la sua vita e anche se ne sono "estranea" sono distrutta per la sua perdita. Fortunatamente ho imparato che con Diana Spencer c’è dolore, ma nessuna assenza. Sarà sempre parte fondamentale di un futuro percorso fatto di amore."

Secondo l'attrice questa connessione con la persona e il personaggio le ha permesso di avere "una comprensione più profonda di tutte le lotte circa la salute mentale a cui siamo vulnerabili tutti". Stewart ha poi sottolineato quanto sia importante parlarne senza nascondersi, perché solo così si possono affrontare. Troverete l'intera lettera in fondo all'articolo.

Intanto sembra che il Principe Harry non parteciperà alla cerimonia degli Oscar proprio a causa di Spencer, pellicola poco apprezzata dai reali inglesi.

FONTE: screenrant
Quanto è interessante?
2
Spencer