Spawn, la star del film originale contro il reboot: "Molto scettico su Todd McFarlane"

Spawn, la star del film originale contro il reboot: 'Molto scettico su Todd McFarlane'
INFORMAZIONI FILM
di

Gli ultimi aggiornamenti sul reboot di Spawn risalgono a novembre scorso, quando Jason Blum parlò del misterioso progetto scritto e diretto da Todd McFarlane, famoso fumettista e creatore del personaggio che dovrebbe esordire come regista con questa produzione.

L'ultimo capitolo della telenovela, che va avanti da diversi anni e include anche la partecipazione di Jamie Foxx, è arrivato durante una recente intervista di CBR, che ha parlato con il protagonista del film originale Michael Jai White: l'attore ha dichiarato che il reboot di Spawn sarà mai realizzato, e si è detto anche poco entusiasta dell'entusiasmo di McFarlane nel dirigere il progetto.

Secondo White, McFarlane ha paragonato la struttura narrativa del suo film a Lo squalo di Steven Spielberg, ma l'attore è convinto che per farlo funzionare McFarlane avrebbe dovuto consentire a un regista affermato di supervisionare il film poiché la sua presenza trasforma il film in una scommessa rischiosa.

Senza peli sulla lingua, ecco cosa ha detto White: "Sta cercando di realizzare un nuovo film da 23 anni, quindi non lo so. [Ride] L'ultima volta che l'ho visto, mi stava parlando della sua idea di Spawn come nebbia eterea che non vedi, come Lo squalo, e lui colpisce e non lo vedi mai e io ero tipo: 'Okay, buona fortuna!'. Personalmente gli auguro ogni bene, ma sarebbe un investimento rischioso. Non penso che Todd sia un regista. È un po' come Stan Lee: ha creato il personaggio ma dirigerlo in un film è un'altra cosa. Ho sentito dire che Jamie Foxx sarà il protagonista e auguro loro ogni bene. Ma non lo so, forse le persone amano sentire Todd McFarlane parlare di Spawn. Può attirare l'attenzione promettendo un altro film, ma è una cosa che non lo capisco."

FONTE: CBR
Quanto è interessante?
2