Spawn, parla Todd McFarlane: "Il film è pronto, ma se li studios lo cambiano io mollo"

Spawn, parla Todd McFarlane: 'Il film è pronto, ma se li studios lo cambiano io mollo'
INFORMAZIONI FILM
di

Con la sceneggiatura di Spawn già pronta sembrava che la produzione del film scritto e diretto da Todd McFarlanee basato sulla celebre serie a fumetti omonima stesse procedendo a gonfie vele, ma a quanto pare le cose stanno diversamente.

A confermarlo lo stesso McFarlane, che ha parlato di alcuni rallentamenti dovuti alle varie discussioni con le principali major hollywoodiane: in sostanza, l'autore starebbe valutando le offerte avanzate dagli studios, tenendo presente anche delle campagne marketing e delle finestre di lancio.

"I soldi stanno aspettando ai margini del tavolo e noi siamo pronti a procedere, ma prima abbiamo bisogno che tutti quelli che finanziano il progetto si riuniscano per dare l'okay alla sceneggiatura. Come è facile immaginare, ognuno ha nella propria testa una versione leggermente diversa per il film."

McFarlane ha precisato che, qualora lo spirito originale del progetto dovesse venire modificato da queste varie riunioni, lui è pronto a farsi da parte.

"Il mio obiettivo è quello di cercare di accontentare tutti senza però tradire l'idea originale che avevo per questo progetto, senza snaturarlo, diciamo. Perché se dovesse succedere, allora abbandonerei il progetto immediatamente."

L'autore non ha svelato quali sono gli studios interessati al progetto:

"Ecco come funzionerebbe la cosa, diciamo che siamo corteggiati da, non so, tre studi, okay? Prendiamone solo tre. Mettiamo per esempio la Sony, sto inventando tutto okay?, la Sony, la Universal, e la Paramount, quelli che non possiedono la Marvel e la DC, insomma. Anche se tutti mostrassero lo stesso livello di interesse allo stesso tempo, le nostre domande sarebbero: 'Beh, che tipo di campagna marketing farete con questo film?' Oppure: 'Quali sono gli slot disponibili per la distribuzione?' E loro potrebbero dire: 'Allora, abbiamo pensato a questa super campagna promozionale, ma per l'uscita dovrete aspettare altri tre, quattro, cinque mesi, finché non avremo la data che pensiamo sia giusta.' E magari un altro studio nel frattempo ci dice: 'Un momento, noi possiamo arrivare prima nelle sale, ma non siamo disposti a spendere troppo per la campagna marketing'. Le cose funzionano così, sono variabili."

Per altri approfondimenti, vi rimandiamo a delle precedenti dichiarazioni di McFarlane, che ha confermato che il reboot di Spawn durerà due ore.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
5