Spawn: Jason Blum su Todd McFarlane regista ed il budget del cinefumetto

INFORMAZIONI FILM
di

Come ormai saprete, dopo anni e anni di sviluppo, il reboot cinematografico dedicato a Spawn, definito un film di supereroi a 'low-budget', ha avuto il via libera ufficiale grazie alla Blumhouse, la quale lo produrrà affidando la regia proprio a Todd McFarlane, creatore del personaggio, e già autore della sceneggiatura.

Una scelta inusuale quella di Jason Blum che, in un'intervista con Comingsoon.net, ha affermato di essere convinto che Todd McFarlane farà un ottimo lavoro in cabina di regia: "Penso che farà un bel lavoro. Fare il regista richiede tante qualità, ma una di queste è essere un grande manager. Sei una sorta di Generale di quest'armata che devi condurre in battaglia ogni giorno, ed è qualcosa che lui già fa ogni giorno gestendo la McFarlane Enterprises. Questo si traduce in 'regia' in molti modi. Abbiamo avuto molte belle discussioni riguardo lo script in questi mesi. Non avrei mai accettato se non pensassi che farà un gran lavoro, ma vedremo. Ho delle buone sensazioni".

Ovviamente il budget, come dichiarato da entrambi, sarà molto "low" il che ha lasciato un po' l'amaro in bocca ai fan. Come può un low-budget rendere giustizia ad un fumetto come Spawn? "Bella domanda" ride Blum "Intanto cerchiamo di contenere la portata dello script, e questo è importante. E poi né io né lui percepiremo alcun denaro dal budget, né lo faranno gli attori. Sono i nostri soliti trucchetti!".

FONTE: CS
Quanto è interessante?
5