Space Jam 2: LeBron James conferma finalmente l'inizio delle riprese della pellicola

Space Jam 2: LeBron James conferma finalmente l'inizio delle riprese della pellicola
INFORMAZIONI FILM
di

Attraverso un post condiviso sul suo account Twitter ufficiale, LeBron James ha confermato di essere al lavoro sulle riprese del tanto atteso Space Jam 2, il sequel del film di culto del 1996 con allora protagonista Michael Jordan.

La stella dei Los Angeles Lakers ha scritto infatti: "Ragazzi sono sopraffatto. Sto veramente girando Space Jam 2! E' così surreale e non ha per niente senso per me. Sono veramente grato per questa opportunità e oltre che benedetto. Questa è follia pura".

Nelle ultime notizie diffuse sul progetto si parlava anche del probabile ingresso nel cast di Space Jam 2 anche di altre stelle dell'NBA come la stella di Portland Damian Lillard, Anthony Davis - giocatore promesso ai Los Angeles Lakers di Lebron - e appunto Klay Thompson dei Golden State Warriors. Per quanto riguarda la WNBA, la lega professionistica di pallacanestro femminile, troveremo Diana Taurasi, Nneka Ogwumike e Chiney Ogwunke. Invece, tra le tante stelle della pallacanestro americana ad aver rifiutato, pare esserci anche la star dei Golden State Warriors, Stephen Curry. Curry ha infatti rivelato senza problemi di aver rifiutato di apparire in un cameo del film.

Space Jam 2 sarà diretto da Terence Nance, noto per il suo lavoro da regista in An Oversimplification of Her Beauty e per aver creato per la HBO la serie di sketch Random Acts of Flyness; la pellicola è stata scritta e prodotta da Ryan Coogler, regista di Creed - Nato per combattere e del successo planetario Black Panther. La data d'uscita del film è stata fissata al 16 luglio 2021 nelle sale americane.

Quanto è interessante?
4