Sp1ral, il nuovo film di Orazio Guarino con Marco Cocci, sarà al cinema dal 21 aprile

di

Uscirà il prossimo 21 aprile distribuito da Naffintusi e AS.I.A.I., Sp1ral, il nuovo film di Orazio Guarino con protagonista Marco Cocci.

Matteo Moella è un regista controverso ma di successo. Vive e lavora a New York dove è anche in riabilitazione per curare un disturbo di cui soffre da anni. Durante le prove del suo ultimo lavoro, una telefonata dall'Italia lo avverte della morte del padre. Matteo lascia New York e la sua vita per tornare al paese dove è cresciuto e alla casa al mare che il padre gli ha lasciato. La spiaggia della sua infanzia diventa il suo rifugio, inaccessibile a tutti tranne che ad Alice, una giovane e bella ragazza, che sembrerebbe aprire una breccia nel muro che Matteo ha eretto tra se stesso e il resto del mondo. Ma i suoi fantasmi, sempre presenti, lo trascinano di nuovo in una spirale di ricordi e ossessioni da cui sarà sempre più difficile uscire. In calce alla notizia trovate una gallery di immagini dal film.

Nell'attesa dell'uscita al cinema, il film avrà numerose presentazioni in anteprima. A Porto Empedocle (Agrigento) sarà proiettato il 26 e 27 marzo (e rimarrà in programmazione nelle settimane a seguire) al Cinema Mezzano, alla presenza, in entrambe le occasioni, del direttore della fotografia del film, il filmaker agrigentino Andrea Tedesco. Quindi, a Sava (Taranto), luogo delle riprese del film, sarà proiettato domenica 27 marzo presso il Circolo Arci Calypso alla presenza del regista, Orazio Guarino, del produttore Marco Santoro e dell'attore protagonista e co-produttore Marco Cocci. La serata, prevede un after party dove suonerà lo stesso Cocci. Terza presentazione, sempre in Puglia, a Barletta (Bari), dove l'1 aprile è previsto un evento speciale presso il Cinema Multisala Paolillo. L'evento prevede due proiezioni del film, alle 19.00 e alle 21.45. Nell'intervallo tra i due spettacoli, incontro con il pubblico con il regista e il produttore e il co-sceneggiatore Giuseppe Doria e la giornalista Floriana Tolve.

Quanto è interessante?
0
Sp1ralSp1ralSp1ralSp1ral

Altri contenuti per Sp1ral