Soul, Trent Reznor sul perché ha deciso di comporre la colonna sonora del film Pixar

Soul, Trent Reznor sul perché ha deciso di comporre la colonna sonora del film Pixar
INFORMAZIONI FILM
di

Trent Reznor e Atticus Ross sono tornati alla ribalta con l'uscita di Watchmen, la serie HBO di Damon Lindelof per cui hanno composto la già elogiata colonna sonora. Lo show è arrivato da poco al suo terzo episodio, ma i due musicisti stanno già lavorando ad un nuovo importante progetto.

Stiamo parlando di Soul, l'atteso nuovo film originale della Pixar che sarà diretto dall'ora direttore creativo dello studio, Pete Docter. Parlando con Rolling Stones dei motivi che lo hanno spinto a prendere parte alla pellicola animata, Reznor ha rivelato diversi aspetti della sua esperienza come compositore.

"Ho letto qualcosa su qualcuno come Robert De Niro anni fa - forse non era lui e non l'ha detto - ma qualcuno gli ha chiesto 'Cosa ne pensi del film che stai facendo?', e lui ha risposto 'Non ho nemmeno visto il risultato finale" ha detto Reznor durante l'intervista. "Non lo sto facendo per quello. Lo sto facendo per il processo di creazione.' E ho pensato che fosse davvero stano. Poi nella mia vita ho scoperto che quando prendiamo parte a questi progetti non lo facciamo per il box office o per il punteggio di Rotten Tomatoes. E' bello se viene accolto bene. Ma essere lì nelle trincee, collaborare con qualcuno di nuovo, imparare con loro, combattere con loro, capire il loro processo - è questo ciò che lo rende speciale, specialmente quando è qualcuno con cui ti trovi bene, come con Damon Lindelof."

Poi è arrivata la Pixar: "Così qualcuno mi ha detto, 'Sei interessato a lavorare ad un progetto animato della Pixar?' Sì, non credo che qualcuno faccia animazione meglio di loro. Ci siamo incontrati con Pete Docter, e lui è tutto ciò che puoi sperare. È sembrato molto autentico, molto eccitato, e davvero diverso da qualsiasi cosa abbiamo fatto in precedenza, dal punto di vista di come lo fanno e come lo pensano. E noi eravamo una scelta rischiosa per loro, il che rendeva tutto ancora più accattivante. Possiamo fare qualcosa del genere? Significherebbe lavorare fuori dalla nostra comfort zone. È ancora presto ma finora è stato molto figo."

Quando il giornalista gli ha chiesto infine se possiamo aspettarci qualcosa di simile alla sua celebre Closer nella sua collaborazione con lo studio della Disney, Renzor ha risposto: "Chi lo sa? Vediamo se riusciamo a contaminare la Pixar e incupirli un po'."

Atteso nelle sale per il 19 giugno 2020, Soul vedrà nel cast vocale Jamie Foxx e Tina Fey.

Quanto è interessante?
5