Star Wars

Solo: Donald Glover ironizza all'idea che la Lucasfilm realizzi un film senza di lui

di

La carriera artistica di Donald Glover può dirsi certamente sfaccettata, specie se si considerano le sue molteplici passioni che spaziano dalla musica alla recitazione. Conosciuto dai più per il ruolo di Earn Marks nello show televisivo Atlanta, l’attore e cantante statunitense sarà il giovane Lando Calrissian nello spin-off incentrato su Han Solo.

Nel corso di un’intervista con il New Yorker l’interprete del personaggio conosciuto per la prima volta ne L’impero colpisce ancora ha avuto modo di parlare della sua esperienza in Solo, soffermandosi in particolare su un tema che da diversi anni appassiona i cinefili più accaniti: la ricreazione in digitale di un personaggio. A tal proposito sembra che la Lucasfilm abbia scannerizzato l’immagine della star:

La mia faccia, il mio corpo, è stato tutto scannerizzato in Star Wars adesso… Chi può dire che ad un certo punto non vorranno farne uso e dire: ‘Realizziamo un altro film con Donald. È morto da quindici anni, ma possiamo fare qualunque cosa vogliamo con lui’”.

L’universo di Star Wars ha già avuto a che fare in passato con la tecnologia delle ricostruzioni in digitale, come accaduto per Tarkin e Leia in Rogue One: A Star Wars Story, le cui fattezze sono state modellate sulla base delle performance prestate da Guy Henry e Ingvild Deila. Di certo questo è un argomento che nell’ambito di franchise importanti continuerà a tenere banco ancora per lungo tempo.

In una serie di audaci avventure all’interno dei pericolosi e bui bassifondi criminali, Han Solo incontra il suo imponente futuro copilota Chewbecca e il famigerato giocatore d’azzardo Lando Calrissian in un viaggio che segnerà il percorso di uno degli eroi più improbabili della saga di Star Wars.

Inizialmente la pellicola ha visto in cabina di regia Chris Miller e Phil Lord, ma i registi sono stati successivamente licenziati per divergenze creative con la Lucasfilm di Kathleen Kennedy. In sostituzione dei due è subentrato il famoso regista Ron Howard, il cui intervento nella produzione dello spin-off non si è limitato alle riprese aggiuntive e ciò fa intendere che il prodotto finito potrà probabilmente dirsi un’opera quasi completamente sua.

L’attore che interpreterà uno dei ruoli più iconici del cinema è Alden Ehrenreich (Blue Jasmine), affiancato dalla star di Game of Thrones Emilia Clarke (Qi’Ra), da Donald Glover (Lando Calrissian), Joonas Suotamo (Chewbecca) e da Woody Harrelson (Tobias Beckett). L’uscita del film nelle sale italiane è fissata per il 23 maggio 2018.

Quanto è interessante?
4

Solo: A Star Wars Story

Solo: A Star Wars Story
  • Distributore: Walt Disney Studios Motion Pictures Italia
  • Genere: Azione
  • Regia: Ron Howard
  • Interpreti: Alden Ehrenreich, Woody Harrelson, Emilia Clarke, Donald Glover, Thandie Newton, Joonas Suotamo
  • Sceneggiatura: Lawrence Kasdan, Jonathan Kasdan
  • +

Nelle sale Italiane dal: 23/05/2018

incasso box office: 4.393.196 Euro

Nelle sale USA dal: 25/05/2018

incasso box office: 207.279.115 Euro

Che voto dai a: Solo: A Star Wars Story

Media Voto Utenti
Voti: 40
6.8
nd